Antonino Asta non è più l'allenatore del Monza

Per il tecnico si vocifera il passaggio all'Alessandria

Antonino Asta

Antonino Asta non è più l'allenatore del Monza: notizia già nell'aria, ufficializzata dalla società che in una nota ha comunicato il divorzio consensuale, al termine di una stagione ricca di soddisfazioni in seconda divisione di Lega Pro, che ha visto il Monza assicurarsi la partecipazione alla Lega Pro unica del 2014/2015.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si sa ancora chi prenderà il suo posto alla guida della compagine biancorossa, mentre per Asta, la cui carriera da allenatore era iniziata nelle giovanili del Torino per poi approdare in Brianza nel 2012, si vocifera il trasferimento all'Alessandria, che prenderà parte alla Lega Pro unica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento