Lissone, nel parco arriva una “palestra” all’aperto per tutti

Nel giardino di via Giotto-Guarenti apre la nuova area dedicata al fitness

L'area fitness appena realizzata nel giardino di via Guarenti

Una palestra “all’aperto” per tutti. Cinque “stazioni” per il fitness outdoor, pavimentazione anti-trauma professionale in gomma e un’area messa a disposizione gratuitamente per tutti gli amanti del movimento.

Anche a Lissone sarà possibile fare sport all’aperto e in modo semplice: sono stati completati i lavori nell’area verde di via Giotto-Guarenti dove è stato realizzato - come richiesto nel 2018 dal Consiglio Comunale delle ragazze e dei ragazzi - un percorso di calisthenics rivolto a chi intende divertirsi all’area aperta, mantenersi in forma e fare attività fisica.

Un’area fitness outdoor dove i lissonesi (del quartiere di via Giotto, ma non solo) potranno recarsi per cimentarsi con questo “percorso vita”, trovando attrezzi utili per una ginnastica semplice, intuitiva e rivolta a tutte le età tra cui una panca inclinata, una spalliera, un’ellittica, un attrezzo per vertical traction e un Air Walker.

“A poca distanza dal primo Consiglio Comunale dei ragazzi 2019, apre al pubblico un’area verde attrezzata per lo sport outdoor, proprio come ci avevano chiesto i ragazzi in una delle loro esibizioni - dichiara il sindaco di Lissone, Concettina Monguzzi - Il percorso potrà potenzialmente essere utilizzato da tutti nel tempo libero, ovviamente in modo appropriato sulla base delle proprie condizioni fisiche e abilità, nel rispetto del bene pubblico”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

Torna su
MonzaToday è in caricamento