Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport Libertà / Via Ragazzi del '99

Dopo Seedorf, Armstrong Emery: il Monza passa di mano

Ora è ufficiale: la notizia del passaggio di consegne è stata resa nota da EcoHouse Group, la ditta di costruzioni di Anthony Armstrong Emery. L'imprenditore è molto attivo nelle sponsorizzazioni sportive, e collabora con Seedorf in un altro progetto calcistico

MONZA - A quanto pare la faccenda si è risolta: Anthony Armstrong Emery è il nuovo proprietario del Monza Calcio. Lo annuncia un comunicato sul sito Eco House Group. Grande entusiasmo nei giorni scorsi quando l'imprenditore anglo-brasiliano postò una sua foto con la sciarpa biancorossa: quello che ci vuole per un finale di stagione all'assalto dei playoff. 

GASBARRONI: "IL MONZA? UN CLUB DA SERIE B"

Eco House Group, l'azienda di Emery, è un'impresa che opera nel campo dell'edilizia, molto attiva nell'ambito sportivo: recentemente ha supportato club e atleti che garegggiano in diverse discipline, dal rugby al calcio alle arti marziali. La collaborazione con Clarence Seedorf , da cui Emery ha rilevato la quota del club, non si ferma qui: assieme hanno fondato una scuola calcio. Seedorf, che quest'anno ha giocato in Brasile con il Botafogo, potrebbe tornare in Italia con un incarico di prestigio: l'olandese è in predicato di diventare il nuovo allenatore del Milan al posto di Massimiliano Allegri. Al momento, però, manca ancora la conferma ufficiale alle indiscrezioni. 

Ora i tifosi attendono di vedere il nuovo proprietario  mettere finalmente piede a Monza: il primo contatto con la Brianza Emery lo ha avuto a marzo, ma sulle trattative vigeva il massimo riserbo e la notizia si diffuse solo nei giorni successivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo Seedorf, Armstrong Emery: il Monza passa di mano

MonzaToday è in caricamento