Brugherio, nuova vita al centro sportivo: riaprirà a febbraio

Chiuso con ordinanza il 2 gennaio, riaprirà presumibilmente a febbraio l'impianto polifunzionale di via San Giovanni Bosco. Avviata la procedura per individuare il nuovo gestore, la prossima settimana se ne saprà di più

Il centro sportivo a luglio 2011 (Foto: Pd Brugherio)

Il centro sportivo di Brugherio è stato chiuso il 2 gennaio. Parlava chiaro un'ordinanza vergata dal vicesindaco Carlo Nava: "Immediata chiusura di tutte le attività". La situazione ha avuto questo sbocco dopo che Amiacque aveva interrotto ogni servizio di fornitura di acqua. E la società Swim Planet ha regolarmente consegnato le chiavi il giorno dopo all'amministrazione comunale.

Ora è stata aperta una gara per scegliere un nuovo operatore: le buste verranno valutate nella prossima settimana. Il comune prevede che tutte le attività (compresa la piscina) possano riprendere per i primi di febbraio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Già a dicembre il comune aveva deciso di chiudere il centro sportivo e cercare un nuovo gestore. Questo per alcune mancanze da parte di Swim Planet relativamente ai lavori di ristrutturazione: ad esempio, l'impossibilità di dimostrare l'entità dei lavori effettuati anche a causa della non presentazione delle fatture, o lamentele di fornitori per mancato pagamento di lavori già eseguiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento