rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Calcio

Serie B. Il Monza ancora non convince e mister Stroppa non è contento: "Abbiamo sbagliato molto"

I brianzoli pareggiano contro il Crotone e aspettano la sosta nazionali per lavorare in vista della gara contro il Como

Il Monza dopo l'ultima giornata di campionato, pareggiata 1 a 1 contro il Crotone, si ritrova in una situazione molto complicata sicuramente diversa da quella dello scorso anno, dove le aspettative erano molto alte.

La squadra di Stroppa rimane a -1 dalla zona Play-off anche se ora arriva la sosta, che sicuramente utilizzerà per il lavoro capillare, in attesa dell’importate partita con il Como, che si trova sopra di un punto: giocare in casa potrebbe essere, ancora una volta, determinante.

Il risultato di parità, 1 a 1, non soddisfa nessuno, anche se i brianzoli hanno cullato a lungo l’idea dei tre punti ed è stato raggiunto solo ad un pugno di minuti dalla fine.

Il vantaggio è arrivato presto, al 17’, grazie a Colpani, che salta un paio di avversari e realizza col sinistro mentre all’86’ Donsah segna sigla il gol del definitivo pareggio, sfruttando un passaggio filtrante di Juwara.

Monza a due volti, con un grande rendimento tra le mura amiche alternato da risultati poco lusinghieri fuori casa (cinque pareggi e due sconfitte).

A fine gara mister Stroppa non nasconde la delusione per non aver chiuso la partita: “Abbiamo sbagliato molto davanti, la gestione della palla poteva essere migliore ma abbiamo fatto troppi errori di palleggio e nelle scelte, in fase offensiva”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B. Il Monza ancora non convince e mister Stroppa non è contento: "Abbiamo sbagliato molto"

MonzaToday è in caricamento