rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Calcio

Serie B. Il Monza vince contro l'Alessandria e si avvicina alla vetta della classifica

Il goal di Colpani regala i tre punti ai ragazzi di Stroppa

Monza e Alessandria si sono affrontate nell’undicesimo turno del campionato di Serie B, ed è arrivata la vittoria dei padroni di casa col risultato di 1 a 0.

Entrambe arrivavano da discreti risultati se si considerano le ultime cinque partite, anche se diversi sono gli obiettivi finali, e mentre la squadra di Giovanni Stroppa punta il vertice di classifica i piemontesi ambiscono ad una salvezza senza troppi patemi.

Monza quasi implacabile in casa e Alessandria che, lontano dalle mura amiche, ha ottenuto un solo punto in cinque trasferte, con difficoltà comuni legate al reparto di attacco.

Diversi quindi gli stati d’animo all’U-Power Stadium di Monza per due team che si sono affrontati tra i cadetti dopo ben 55 anni.

La partita si complica subito per i ragazzi di Moreno Longo perché al 6’ sono già in svantaggio dopo la prima vera azione del Monza, con Colpani che raccoglie un cross basso di Pereira e batte Pisseri, sorprendendo i difensori piemontesi.

La reazione arriva al 19’ con Palombi, una palla di tacco che alla fine risulterà l’unico vero pericolo portato verso la porta di Di Gregorio.

Nella seconda frazione di gioco il Monza gestisce con una certa tranquillità la veemenza degli alessandrini e sfiora il raddoppio con Valoti.

Nonostante il maggior possesso palla e la volontà di riportare in equilibrio la gara, i grigi si contraddistinguono nell’area avversaria soltanto per un paio di allunghi di Mustacchio che mette scompiglio nell’area avversaria ma alla fine mancherà la concretizzazione.

Monza pragmatico e Alessandria volenterosa, ma manca qualcosa ad entrambe le formazioni, se si fa riferimento all’obiettivo prefissato.

I brianzoli salgono a 17 punti e guardano avanti con ottimismo, anche se blindare la difesa e realizzare il minimo indispensabile in attacco potrebbe alla lunga non bastare.

L’Alessandria si consola con le sconfitte di Spal e Ternana, con il divario dalla quintultima piazza (la salvezza) che resta inalterato, ma qualcosa in chiave acquisti dovrà essere fatto all’apertura del mercato invernale.

TABELLINO

Monza: Di Gregorio, Donati, Machin, Barberis, Valoti (35' st Sampirisi), Pereira, Colpani (18' st Gytkjaer), Paletta, Augusto (35' st n/d), D'Alessandro (22' st Vignato), Pirola. A disp.: Sommariva, Caldirola, Finotto, Bettella, Antov, Brescianini, Marrone, Ciurria. All.: Giovanni Stroppa.

U.S. Alessandria: Pisseri, Kolay (29' st Chiarello), Parodi, Casarini, Mantovani (16' st Prestia), Di Gennaro, Mustacchio, Milanese, Palombi (17' st Arrighini), Orlando (30' st Corazza), Lunetta (18' st Beghetto). A disp.: Crisanto, Russo, Speranza, Pierozzi, Palazzi, Celesia. All.: Moreno Longo.

Reti: 6' pt Colpani.

Note: Ammoniti: Lunetta, Kolay, Valoti, Pereira, Donati, Parodi

Arbitro di Monza - Alessandria sarà Matteo Gariglio coadiuvato da Orlando Pagnotta e Marco Ceccon. Al VAR invece ci sarà Aleandro Di Paolo

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B. Il Monza vince contro l'Alessandria e si avvicina alla vetta della classifica

MonzaToday è in caricamento