rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Calcio

Serie C Girone A. Il Seregno perde 1 a 0 in casa contro la Pro Sesto

Quarta sconfitta interna in campionato per i padroni di casa che non riescono a invertire il trend negativo

Quarta sconfitta interna in campionato per il Seregno, un trend che sta segnando in negativo la classifica in questa prima esperienza sui campi della serie C, in coda ad un’attesa di decenni.

Gli azzurri hanno ceduto 1-0 alla Pro Sesto, scaltra nel finale nell’approfittare di un veloce contropiede, concretizzato con un tocco sottomisura da Brentan, dopo che fin lì erano stati i padroni di casa a fare la partita. Il match, archiviato un primo tempo senza grosse emozioni, è cresciuto di livello nella ripresa. In apertura, Fumagalli è stato bravo a neutralizzare un diagonale dell’ex Capelli.

Poi l’ingresso di Gentile ha regalato più qualità alla mediana seregnese, sempre in sofferenza in termini di infortuni, con un conseguente incremento della spinta in fase offensiva. Al 25’ si è registrato l’episodio più discusso della contesa, con Mazzarani che nella sua area ha chiaramente trattenuto per la maglia Cernigoi, con l’arbitro Scatena di Avezzano che ha incredibilmente lasciato proseguire.

Al 29’ un’ottima diagonale ha consentito a Ghezzi di fermare sul più bello Cocco, ormai pronto alla battuta a tu per tu con Del Frate. Tempo 1’ e Borghese di destro ha centrato la traversa. Nel loro momento migliore, i brianzoli hanno avuto il torto di prestare il fianco alla ripartenza che, come detto, ha portato al gol di Brentan. Domenica 7 novembre, alle 17,30, gli azzurri sono attesi dalla trasferta a Legnago contro la Salus.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C Girone A. Il Seregno perde 1 a 0 in casa contro la Pro Sesto

MonzaToday è in caricamento