Calcio

Renate strappa un punto alla Virtus Verona, 1-1

Discorso playoff ancora aperto per gli uomini di Dossena che pareggiano nel match casalingo

Finisce 1-1 tra Renate e Virtus Verona. 
Succede tutto nel secondo tempo perchè gli ospiti passano in vantaggio al 4' con Gomez, ma i padroni di casa trovano la forza di reagire e pareggiare i conti al 17' con Sorrentino. Da lì in poi il match non regala altre reti e permette alle due squadre di dividersi la posta in palio.
Con questo punto il Renate tiene viva la sparenza playoff, con ogni probabilità tutto si deciderà ad Arzignano il prossimo weekend.

IL TABELLINO
RENATE – VIRTUS VERONA 1-1
RENATE (4-3-3): Furlanetto; Marano, Silva, Angeli, Possenti; Baldassin, Esposito (40′ st Gavazzi), Nelli (1′ st Simonetti); Malotti (12′ st Ghezzi), Artistico (1′ st Nepi), Anastasia (12′ st Sorrentino). A disposizione: Drago, Glionna, Menna, Saporetti, Ciarmoli. All. Dossena
VIRTUS (4-4-2): Sibi; Daffara, Ruggero, Faedo, Munaretti (40′ st Manfrin); Casarotto (34′ st Begheldo), Tronchin, Lonardi, Vesentini (17′ pt Talarico); Fabbro (34′ st Nalini), Kristofferson (1′ st Gomez). A disposizione: Giacomel, Freddi, Mazzolo, Cella, Santi, Cellai, Turra, Priore. All. Fresco
ARBITRO: Sacchi di Macerata (Ass. 1 Tini Brunozzi di Foligno – Ass. 2 Singh di Macerata; IV° Uff. Chieppa di Biella)
RETI: 4′ st Gomez (V), 17′ st Sorrentino (R)
NOTE: nessun espulso, ammoniti Artistico, Possenti, Ghezzi, Simonetti, Marano (R), Lonardi, Fabbro (V). Calci d’angolo: 5-3. Recupero concesso: 3′ pt + 4′ st.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Renate strappa un punto alla Virtus Verona, 1-1
MonzaToday è in caricamento