rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Il Renate fa 3 a 1 contro la Giana e mantiene il quarto posto in classifica

I brianzoli con questi tre punti consolidano sempre di più la loro posizione in vista dei playoff

Nella 34esima giornata del campionato di Serie C Girone A, il Renate batte la Giana Erminio e continua a credere nei playoff, visto il quarto posto raggiunto.

I padroni di casa vanno in vantaggio al 42’ con Cicconi che calcia forte e rasoterra da fuori area, battendo Zanellati sul primo palo.

I brianzoli, dopo essere andati sull’1 a 0 all’intervallo, tornano in campo carichi e al 50’ raddoppiano con Marano, che riceve palla sulla destra, si accentra e batte l’estremo difensore avversario.

Al 66’ 1 a 2 della Giana con un cross di Vono su angolo: la palla arriva sul primo palo, Panatti di tacco non sbaglia e accorcia le distanze, siglando il suo secondo gol stagionale.

Il Renate chiude il match al 94’, quando Zanellati esce su Rossetti travolgendolo e commettendo quindi fallo da rigore. Maistrello dal dischetto non sbaglia.

RENATE-GIANA ERMINIO 3-1

Renate (4-3-1-2): Pizzignacco, Esposito, Anghileri, Maistrello, Celeghin, Ermacora, Piscopo (Rossetti 28’ st), Cicconi (Spaltro 39’ st), Possenti (Sini 39’ st), Silva, Marano (Gavioli 23’ st). A disp: Drago, Albertoni, Esposito, Ranieri, Chakir, Morachioli, Tedeschi, Merletti. Allenatore: Roberto Cevoli

Giana Erminio (4-2-3-1): Zanellati, Perico, Carminati, Magli, Colombini (Pirola 18’ st), Panatti, Ferrari (Palazzolo 35’ st), Caferri (Tremolada 1’ st), D’Ausilio (Toure 18’ st), Vono, Perna (N. Corti 35’ st). A disp: Reggiani, Casagrande, Barazzetta, Bonalumi, Gaye, Ghilardi, Messaggi. Allenatore: Matteo Contini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Renate fa 3 a 1 contro la Giana e mantiene il quarto posto in classifica

MonzaToday è in caricamento