Monza, il centravanti è in “prova”

Alex Fisher, attaccante inglese, potrebbe essere il rinforzo tanto atteso dai tifosi biancorossi.

MONZA - Il Monza guarda sempre all’Inghilterra. Dopo l’ingaggio del difensore Myles Anderson, la società biancorossa è alla ricerca di un centravanti e tutti gli indizi portano ancora ad un giocatore d’Oltremanica.

L’indiziato è Alex Fisher, 23 anni, che in queste settimane si sta già allenando a Monzello agli ordini di mister Asta, sebbene il suo ingaggio non sia ancora stato ufficializzato.

L’inglese si è già messo in bella mostra nell’ultima amichevole contro il Lumezzane, che ha visto il Monza sconfitto per 2-1. Il gol brianzolo porta la sua firma ed è un bel biglietto da visita.

Alex, cresciuto nell’Oxford United, la stagione scorsa ha vestito la maglia del Racing Mechelen, club belga di terza divisione, con cui ha segnato 10 gol in 27 partite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento