Prima vittoria del duo Cazzaniga - Romualdi. La Tritium può ancora salvarsi

Monza - Mancava da troppo tempo ormai la vittoria in casa Tritium, al punto tale da non ricordarsi più come si festeggia la conquista dei tre punti. La squadra del duo Cazzaniga - Romualdi riesce nell'impresa di battere il Cuneo in uno scontro diretto per la salvezza. Tre punti che guardando la classifica servono a poco se poi la settimana prossima non si continua sulla stessa strada ma almeno consente alla squadra brianzola di potersi preparare con maggiore serenità e fiducia nei propri mezzi il prossimo match di campionato.

La Tritium sblocca il punteggio al 10’: Enrico Bortolotto apre a destra per Martinelli, quest’ultimo effettua un cross basso e Roberto Bortolotto insacca da pochi passi. Passano soltanto sei minuti e il Cuneo agguanta il pareggio: Cristini calcia dalla distanza e colpisce il palo, ma sulla ribattuta è pronto e ribadisce in rete. Il match è vibrante e la Tritium lo chiude nel finale: Loria atterra Spampatti lanciato a rete, rigore e rosso per il difensore, Enrico Bortolotto va sul dischetto e trasforma il penalty con freddezza.

A fine gara, a parlare di questo importantissimo risultato è mister Cazzaniga, ritornato in panchina dopo tre giornate di squalifica : "Sono contentissimo – dice in sala stampa – questo successo dimostra che l’ultimo posto in classifica non lo meritiamo, non è veritiero. Abbiamo preparato bene la partita, sapevamo come gioca il Cuneo ed abbiamo studiato le contromosse: la nostra vittoria è soffertissima ma meritata, anche se gli ultimi dieci minuti non finivano mai. La squadra non ha corso grossi pericoli, in generale nessuna avversaria ci ha mai messi realmente sotto: a volte gli episodi negativi sono decisivi. Il rigore? Era netto. Ora viviamo alla giornata, anche se tutti quanti abbiamo dimostrato che non vogliamo retrocedere: non lo meriteremmo, anche se può sembrare un paradosso. Avevamo vinto qui anche in Coppa Italia Lega Pro, ma quella fu una partita rocambolesca: quella volta ci andò bene. Faccio infine gli auguri al mio amico Ezio Rossi, è un mister in gamba".

CUNEO: F.Rossi, Di Lorenzo, Donida, Loria, Longhi (dal 63’ Danucci), Scaglia, Di Quinzio, Cristini, Martini, Lodi (dall’84’ Palazzolo), Garavelli. In panchina Negretti, De Franco, Arcari, Serino, Oddenino. All. E.Rossi.

TRITIUM: Paleari, Martinelli, Riva, Calvi, Teso, Bossa, E.Bortolotto, Arrigoni, Spampatti (dall’82’ Grandolfo), R.Bortolotto (dal 73’ Cogliati), Casiraghi. In panchina Nodari, Cremaschi, Magni, Brandi, Spagnoli. All. Cazzaniga.

Arbitro: Piscopo di Imperia (Gori di Arezzo – Della Valle di Albenga).

Reti: R.Bortolotto (T) al 10’, Cristini (C) al 16’, E.Bortolotto (T) su rigore all’81’.

Note: espulso Loria (C) al 79’ per fallo da ultimo uomo. Ammoniti Di Lorenzo, Martini (C), Calvi, E.Bortolotto, Casiraghi (T). Angoli 6-2 per la Tritium. Recuperi 2’+4’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento