Un gol di Montella mette ko una Tritium poco reattiva

Basta la sola rete di Montella per far perdere la Tritium del duo Cazzaniga - Romualdi

Monza - "Dal punto di vista del gioco e della tonicità di squadra c’è stato un passo indietro rispetto a Pavia abbiamo commesso degli errori tecnici, incassando un gol ingenuo. Nel secondo tempo la squadra ha creato qualche occasione, ma non è mai stata troppo pericolosa: ci servirebbe qualche episodio favorevole, la fortuna non ci aiuta ma questo dipende dalla mentalità con cui si scende in campo. Quando ci credi qualcosa ti capita sempre, l’episodio va cercato. Purtroppo per noi non è mai facile, siamo ultimi per cui c’è sempre preoccupazione: oggi non ci siamo comportati malissimo, da qui alla fine mi aspetto il massimo da tutti. L’unica nota positiva è che una squadra in forma come la FeralpiSalò non ci abbia dominati: non bisogna mollare, anzi dobbiamo ripartire dagli ultimi 20 minuti di questa partita".

A rilasciare tali dichiarazioni è uno dei due allenatori della Tritium, Romualdi, che a fine gara ha cercato di spiegare i motivi della seconda sconfitta della gestione Cazzaniga - Romualdi. La poca tonicità rispetto a Pavia ha costretto la Tritium a perdere contro la squadra di Salò per uno a zero, condannandola a rimanere all'ultimo posto in classifica con soli dieci punti. L'unico episodio da mensionare, oltre al gol al 14' di Montella, è il rigore negato, piuttosto evidente per fallo di Leonarduzzi su Chinellato.

A confermare il presunto fallo è proprio Matteo Chinellato che a fine partita ha asserito : " Era un fallo clamoroso, solo l’arbitro non ha visto, anche Leonarduzzi si è messo a ridere. Mi ha addirittura ammonito per simulazione (era diffidato, ndr): peccato, sapevamo che sarebbe stata una gara difficile ma non meritavamo di perdere. Le scelte del mister? In attacco siamo in quattro per due posti, per cui è giusto che ci faccia ruotare tutti".

FERALPISALO’: Branduani, Caputo, Cortellini, Castagnetti, Leonarduzzi, Magli, Bracaletti (dall’84’ Falasco), Fabris, Montini (dal 72’ Miracoli), Berardocco, Montella (dal 79’ Tarana). In panchina Gallinetta, Tantardini, Ilari, Finocchio. All. Remondina.

TRITIUM: Nodari, Cusaro, Magni, Calvi (dal 62’ Casiraghi), Teso, Bossa, E.Bortolotto, Arrigoni, Chinellato, R.Bortolotto (dal 68’ Grandolfo), Cremaschi (dal 50’ Cogliati). In panchina Paleari, Martinelli, Monacizzo, Spampatti. All. Cazzaniga (squalificato, in panchina Romualdi).

Arbitro: Fiore di Barletta (Hager di Trieste – Vettorel di Latina).

Reti: Montella (F) al 14’.

Note: ammoniti Cusaro, Calvi, Bossa, Chinellato, R.Bortolotto (T). Angoli 6-1 per la FeralpiSalò. Recuperi 1’+4’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento