Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport Muggiò

Mondiali scherma, secondo oro per Arianna Errigo

L'Italia annienta la Francia nella finale di fioretto a squadre femminile: è il secondo oro ai mondiali 2013 di Budapest per la brianzola

Le ragazze del fioretto a squadre hanno impartito una lezione di scherma alle loro (pur temute) cugine d'Oltralpe. Il verdetto è strepitoso: 45-18 per la brianzola Arianna Errigo, fresca vincitrice dell'oro individuale sempre ai mondiali di Budapest, per l'oro olimpico Elisa Di Francisca (bronzo ai mondiali) e Carolina Erba, con Valentina Vezzali in panchina.

La scherma femminile continua quindi a dare soddisfazione all'Italia. La squadra di fioretto ha inanellato una serie di grandiose vittorie: contro il Brasile (45-12), la Cina (45-20) e in semifinale la Corea del Sud (45-19). Completando l'opera contro la Francia in finale. Dopo una coreografia per darsi la carica, la prima a salire sulla pedana è stata Arianna Errigo, che ha battuto la Maitrejan per 5-2. Poi Carolina Erba, di Busto Arsizio: 5-2 contro la Thibus. L'Italia è già avanti. Terza tornata per Elisa Di Francisca, che non lascia scampo alla Guyart (5-0) e porta a un parziale di 15-4 per le azzurre.

Ricomincia la Erba (5-3 contro la Maitrejan), poi la Errigo (5-1 contro la Guyart) mentre soffre la Di Francisca contro la Thibus (7-5). Il parziale è comunque da trionfo: 30-15.

Nell'ultimo turno, ancora la Erba (5-1 contro la Blaze), si rifà la Di Francisca (5-0 contro la Maitrejan) e infine Arianna Errigo, che chiude sul definitivo 45-18, il segno che non c'è mai stata realmente partita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali scherma, secondo oro per Arianna Errigo

MonzaToday è in caricamento