Calcioscommesse, Iacopino: squalifica ridotta a un anno

Pena ridotta per il capitano dei biancorossi

MONZA - Il Tribunale nazionale di arbitrato dello sport (Tnas) ha ridotto a un anno la squalifica al capitano del Monza Vincenzo Iacopino nel lodo sulla controversia con la Federcalcio, accogliendo in parte l'istanza del giocatore. La commissione d'appello federale aveva confermato la pena di tre anni e sei mesi inflitta in primo grado per illecito sportivo e omessa denuncia. Iacopino fu deferito alla Procura della FIGC l'8 maggio del 2012.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento