rotate-mobile
Sport

L'AC Leon aderisce al progetto "Mostra al razzismo il cartellino rosso"

Ha preso il via questa settimana e tutte le squadre della società brianzola scatteranno foto per l'iniziativa promossa in occasione della giornata contro il razzismo

A partire da ieri lunedì 14 marzo, in occasione della settimana di azione contro il razzismo, l'AC Leon ha deciso di aderire all’iniziativa organizzata dall’European Football Development Network (EFDN), una rete di club, leghe ed associazioni calcistiche professionistiche europee impegnate nel sociale che si propone di utilizzare la forza del gioco del calcio come strumento di prevenzione contro ogni forma di discriminazione. L’evento è realizzato ogni anno in occasione della celebrazione in tutto il mondo della Giornata per l’eliminazione delle discriminazioni razziali, istituita dall'ONU il 21 marzo.


La società brianzola ha deciso di partecipare attivamente al progetto “Show racism the red card” (Mostra al razzismo il cartellino rosso), scattando diverse foto e gli atleti entreranno in campo con i cartellini rossi, coinvolgendo anche le squadre avversarie durante le gare del weekend.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'AC Leon aderisce al progetto "Mostra al razzismo il cartellino rosso"

MonzaToday è in caricamento