Sport

Matteo Pessina segna e porta l'Italia dritta ai quarti di finale

Il giovane calciatore monzese è stato decisivo anche nella partita contro l'Austria

Matteo Pessina

È stato decisivo nella partita contro il Galles. Ha ripetuto l’impresa nel match contro l’Austria portando l’Italia dritta ai quarti di finale.

Il monzese Matteo Pessina è entrato al minuto 67esimo  e ha segnato la seconda rete, dopo quella del compagno di squadra Federico Chiesa. Un goal importante per la partita e per l’umore degli azzurri quello segnato dal giovane calciatore monzese, classe 1997, cresciuto prima sui campetti de La Dominante, poi nelle giovanili del Monza per spiccare il volo nel calcio professionistico nel Como, nel Verona e oggi nell’Atalanta.

Una vittoria, quella della Nazionale di Roberto Mancini, che in Brianza acquista un sapore particolare: l’idolo monzese Matteo Pessina ha fatto la differenza.

Tanti i complimenti arrivati anche attraverso i social. In primis dal governatore della Lombardia Attilio Fontana che a fine partita ha subito postato un commento entusiastico sul suo profilo Facebook: “Tanto cuore, coraggio e gioia. Grand’Italia, tutti bravissimi!Un altro gol del brianzolo Pessina, dopo che Chiesa sblocca la partita. Forza ragazzi, avanti tutta!”.

La gioia più grande è senza dubbio quella del giovane calciatore monzese che, ancora, non si è reso conto del grande sogno che sta vivendo. "Non ho ancora realizzato di aver fatto un goal al Galles, figuriamoci questo - ha dichiarato a fine partita a Sky Sport - è stato fantastico. Il bello di questa squadra è però che qui può segnare chiunque e penso anche che si veda da fuori che siamo un grandissimo gruppo. Chi entra in campo fa bene ed è la cosa più bella".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matteo Pessina segna e porta l'Italia dritta ai quarti di finale

MonzaToday è in caricamento