rotate-mobile
Monza Calcio

A Monza il maxi schermo ci sarà

La partita Perugia-Monza in programma venerdì 6 maggio

Il maxischermo a Monza ci sarà. E la gara di venerdì 6 maggio valevole per la trentottesima giornata del campionato di serie B, in programma alle 20.30 allo stadio Renato Curi di Perugia, vedrà i ragazzi di mister Stroppa affrontare la squadra di casa. Un match che, in caso di vittoria, potrebbe portare i biancorossi direttamente in serie A. E anche a Monza si farà il tifo. 

Il maxischermo sarà allestito nel piazzale antistante l'U-Power Stadium: il truck con il maxischermo sarà posizionato nell’area di parcheggio di viale Sicilia. L'area è risultata idonea per la prefettura e la questura sotto il profilo della sicurezza. In ottemperanza alla Circolare del 28/7/2017 del Ministero degli Interni, infatti, si è scelto di evitare assembramenti nelle zone del centro, che il venerdì sera sono già affollate per le attività di locali e ristoranti.

La proposta del consigliere Piffer

La proposta era stata lanciata dal consigliere di Civicamente Monza, Paolo Piffer, candidato sindaco per le prossime elezioni sull'onda dell'entusiasmo dopo la vittoria 3-0 nell'ultima gara dei biancorossi sabato al Brianteo contro il Benevento. "Sarebbe bello se l'amministrazione prevedesse un maxischermo in centro - aveva spiegato Paolo Piffer -. Un'occasione per vedere la partita tutti insieme". Piffer aveva passato la palla al sindaco Dario Allevi con la speranza che la sua proposta andasse in rete. Ed è stato goal.

Il maxi schermo donato dall'Ac Monza

Sarà l’AC Monza a regalare ai tifosi biancorossi l’allestimento della struttura: 30 metri quadrati di schermo per vivere in diretta l’adrenalina della partita che la città di Monza attende dal lontano 1979. L’accordo finale sulla trasmissione della diretta è stato possibile grazie al gioco di squadra tra comune, prefettura, questura, AC Monza, Lega Serie B e SkyTV.

Sabato ad assistere al match all'U-Power Stadium c'era anche il patron del Monza Silvio Berlusconi insieme alla compagna Marta Fascina, l'ex portiere dell'Inter Julio Cesar, Pippo Inzaghi e tanti ex giocatori del Monza tra cui Guido Soldani - 96 anni - calciatore all'epoca della prima promozione del Monza in serie B negli anni 1950-51. Non ha saltato il match nemmeno il sindaco di Monza Dario Allevi, presente sugli spalti. In totale gli spettatori conteggiati sono stati 8.402 per un incasso che è arrivato a 89.646,35 euro. Adrenalina alle stelle anche al Monzello dove i giocatori in questi giorni si sono preparati per l'importantissima trasferta.

I biglietti a disposizione nel settore ospiti dello stadio R. Curi, a Perugia, sono esauriti da giorni e tutti gli autobus organizzati dal Monza Club in partenza da Monza hanno già raggiunto la completa occupazione. Una partita sentita, attesa e decisiva. Non resta che giocarla. E tifare.

I divieti per il maxischermo 

Il comune di Monza ha pubblicato una ordinanza per la disciplina della circolazione stradale (Ord. nr 102 viab - 2022) nell'area dell'U-Power Stadium per motivi di interesse pubblico. "Ravvisata la necessità da parte dell’Amministrazione di riservare, per motivi di interesse pubblico, l’area di parcheggio su v.le Sicilia e prospiciente l’U-Power Stadium" - si legge nel documento -  "il giorno 6 maggio 2022 dalle ore 16:00 alle ore 24:00 a tutti i veicoli così come definiti dall’art. 46 del d.lgs. 285/1992 è vietata la circolazione nell’area di parcheggio prospiciente l’U-Power Stadium, posta lungo v.le Sicilia". E ancora: "E' vietata la sosta con rimozione forzata, a eccezione dei veicoli autorizzati, nell’area sopraccitata". Per i trasgressori sono previste delle sanzioni. 

Niente bottiglie di vetro

In vista dell’evento il sindaco ha siglato due ordinanze in tema di ordine e sicurezza pubblica: la prima vieta la vendita, la somministrazione e l’introduzione di bevande nell’area attorno al parcheggio in recipienti di vetro, in contenitori di materiale metallico o di plastica con il tappo, entro 400 metri; la seconda prescrive il divieto di commercio e di somministrazione all’interno dell’area stessa ed entro una fascia di 500 metri. I volontari del Gruppo comunale di rotezione civile affiancheranno le forze dell’ordine per garantire la sicurezza nel luogo dell’evento. 

Dove parcheggiare

Il comune ha concordato con la tifoseria organizzata in partenza domattina in pullman per Perugia di poter lasciare i veicoli nel parcheggio da 300 posti situato dalla parte opposta dello stadio, dietro la Curva Ospiti, dove potranno parcheggiare anche i tifosi che sceglieranno di assistere alla partita davanti al maxischermo in serata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Monza il maxi schermo ci sarà

MonzaToday è in caricamento