Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Monza Calcio, sette nuovi acquisti per i biancorossi di Asta

Ufficializzati i nuovi innesti della squadra monzese. Sono ben sette le facce nuove: due difensori, quattro centrocampisti e un attaccante. Ben quattro giocatori provengono dal Torino F.C.

MONZA - Si comincia a delineare la nuova formazione dell'AC Monza e Brianza che giocherà la prossima stagione in seconda divisione di Lega Pro, a meno di un clamoroso (e possibile) ripsescaggio.

Sono ben sette i nuovi arrivi nella squadra. Prima di tutto due difensori: Luca Franchini dal F.C.Sud Tirol e Gabriele Franchino dal Torino F.C. Luca, classe 1983, proviene dall'Inter e ha militato nel Padova (C1), Ascoli (B), Ancona (C2), Pro Patria (C1), Mantova (B) e Gallipoli (B). Franchino invece è più giovane, classe 91' e ha giocato nel Melfi e nel Vigor Lamezia sempre in seconda divisione.
 
Per quanto riguarda il centrocampo gli innesti sono quattro. Il primo è Claudio Grauso che proviene dallo Spezio Calcio, giocatore esperto classe 1979 che ha avuto anche esperienze in Serie A con la maglia del Livorno. Gli altri acquisti provengono dal Torino: Vincenzo Nitride, Umberto Miello e Alessio Vita, tutti giocatori molto giovani con un passato in prima e seconda divisione.
 
In attacco arriva Matteo Finotto, vent'anni, proveniente dall'A.C.Sambonifacese.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza Calcio, sette nuovi acquisti per i biancorossi di Asta

MonzaToday è in caricamento