Sport

Monza Cheer fa tremare il Palazzetto di Cervia e porta a casa quattordici medaglie

Un tripudio di applausi per l'oro conquistato dalla squadra formata da 30 atlete

Le ragazze di Monza Cheer in gara a Cervia

Quando sono salite sul gradino più alto del podio nel Palazzetto si è sentito un boato. Un grido di gioia per festeggiare quel primo posto (da record) che ha visto le atlete dell’associazione Monza Cheer inanellare l’importante risultato.

Un fine settimana ricco di soddisfazioni quello appena vissuto dalle ragazze della scuola di Cheerleading fondata da Pamela Casiraghi. Sessanta le atlete che hanno partecipato alle gare nazionali Csen che si sono svolte il 19 e il 20 giugno a Cervia.

Monza Cheer 2-2-3

Le giovani atlete brianzole hanno portato a casa 8 ori, 4 argenti e 2 bronzi. Atlete con un’età compresa tra i 9 e i 22 anni che si sono esibite in 14 coreografie con esibizioni individuali, a coppie e di squadra. Conquistando due ori importanti con due squadre (una formata da venti bambine, e una da trenta con un'età compresa tra gli 11 e i 22 anni).

“Sono davvero felicissima – commenta a Monzatoday Pamela Casiraghi -. La squadra con le trenta ragazze è stata una sorta di esperimento sociale e sportivo dove, non solo dovevamo fare i conti con un anno di pandemia, con allenamenti spesso da remoto,  e con le indicazioni covid, ma anche con atlete di generazioni diverse”. Nessuna distrazione, esecuzione perfetta e la squadra felicissima con il suo grido di gioia ha riempito il Palazzetto.

Monza cheer 3-2

Un successo reso possibile grazie al grande lavoro di squadra: all’impegno delle atlete, ma anche e soprattutto dello staff. Non solo Pamela Casiraghi, ma anche il presidente dell’associazione Fabio Selicato; le allenatrici Annalisa Curci, Anna Fomia, Sarah Aliprandi, Giulia Barbanti, Alessia Riva e l’assistente Alice Provenzi.

Un weekend da incorniciare anche per Pamela Casiraghi e Annalisa Curci: oltre ad esultare per gli ottimi piazzamenti raggiunti dalle atlete hanno anche festeggiato per il riconoscimento che gli organizzatori gli hanno consegnato per il loro impegno decennale nel mondo del cheerleading.

Allenamenti, gare e trofei rinviati a settembre. Il team di Pamela Casiraghi va in vacanza in attesa di ricominciare “in quella che io considero la grande famiglia di Monza Cheer”, come dichiara Pamela. Appuntamento a settembre nella palestra delle Preziosine in via Pesa del Lino.

c-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza Cheer fa tremare il Palazzetto di Cervia e porta a casa quattordici medaglie

MonzaToday è in caricamento