Sport Libertà / Via Ragazzi del '99

Monzello, presentato il progetto del nuovo centro sportivo

Una struttura sportiva di cui potrà usufruire l'intera città con un obiettivo prioritario: la sostenibilità. Chiesta all'amministrazione una concessione di 40 anni

Un'immagine del progetto del nuovo Monzello

Presentata nei giorni scorsi la proposta di un progetto per la riqualificazione del centro sportivo Monzello: nelle aspettative della società c'è il sostegno da parte degli operatori del locali, fortemente legati al territorio e alla sua valorizzazione.
Il centro sportivo attualmente ospita gli allenamenti di tutte le 11 squadre della società per un totale di circa 200 tesserati, e le partite della giovanili. Il progetto prevede la realizzazione di un centro sportivo polifunzionale e di prefigge l'obiettivo della sostenibilità economica: in altre parole, i ricavi dovranno essere superiori ai costi.

Secondo l'assemblea biancorossa, è necessario "un profondo ripensamento delle modalità di gestione del club, fino ad oggi incentrate unicamente sulle possibilità economiche dei propri azionisti". Il consiglio di amministrazione ha sottolineato l'importanza di una mentalità imprenditoriale allargata allo sport come unica strada per assicurare al Calcio Monza una sopravvivenza a lungo termine. Il cda si è inoltre detto favorevole alla presenza nella compagine societaria di più soggetti differenti, condizione questa che sembrerebbe poter garantire una maggiore stabilità nel tempo. Come condizione preliminare all'avvio dei lavori, la dirigenza del club di via Ragazzi del '99 ha richiesto al Comune la concessione del diritto di superficie dell'area Monzello per un periodo di 40 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monzello, presentato il progetto del nuovo centro sportivo

MonzaToday è in caricamento