Penultima gara di campionato per Monza, Renate e Tritium alla ricerca della vittoria

Partite sulla carta difficili per le tre brianzole costrette a vincere per raggiungere gli obiettivi stagionali

Renate

Monza - Poche ore ancora e anche le partite Monza – Pro Patria, Santarcangelo  - Renate e Tritium – Lumezzane si giocheranno. La conquista dei tre punti consentirebbe a tutte e tre le squadre brianzole di fare un ulteriore passo in avanti verso il traguardo stagione e ciò non potrebbe far altro che render felice i propri tifosi.

A Busto Arsizio per un sogno chiamato play- off – Nella partita di domani contro la Pro Patria, il Monza di Antonino Asta avrà due obiettivi da raggiungere, l’uno propedeutico all’altro: dimenticare le ultime due sfortunate prestazioni vincendo a Busto Arsizio e avvicinandosi di conseguenza alla zona  play- off. La gara con la capolista non è sicuramente delle più semplice ma bisognerà a tutti i costi vincere per continuare a sperare. Nella partita di andata la squadra brianzola perse ma dimostrò di non essere inferiore alla squadra prima in classifica e forse domani, con un pizzico di fortuna in più, la vittoria potrebbe anche arrivare.

O vittoria o niente – Il pareggio all’ultimo minuto dell’Alessandria pesa ancora in casa Renate e proprio per questo con il Santarcangelo bisognerà non solo vincere ma anche dimostrare che errori così ingenui vengono assimilati e mai più ripetuti. La trasferta di domani potrebbe essere utile agli uomini di mister Sala per conquistare almeno i play- off. In caso di vittoria il Renate confermerebbe ancora una volta la bontà del progetto societario e il buon lavoro svolto da Sala e dal suo staff nell’arco di un anno.

Ritornare alla vittoria- Serve una vittoria alla Tritium del duo Cazzaniga –Romualdi e non tanto per questioni di classifica visto che ormai i play- out sono stati conquistati, quanto perché vincere domani contro la Lumezzane può servire dal punto di vista psicologico per i play- out. La Lumezzane è attualmente all’undicesimo posto con 39 punti grazie a nove vittorie e dodici pareggi. A salvezza acquisita non ha più niente da chiedere a questo campionato. Per tale motivo si prospetta per domani una gara tranquilla e senza grandi colpi di scena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento