Monza, Renate e Tritium: adesso tocca a voi

Riprendono i campionati di Lega Pro e le tre squadre brianzole sono pronte a conquistare ulteriori vittorie per finire in bellezza il campionato

Monza - Riprende il campionato e Monza, Renate e Tritium sono pronte a dar battaglia per un finale di stagione al dir poco esaltante. Durante le festività di Pasqua le tre squadre brianzole si sono preparate nel miglior modo possibile per gli ultimi punti in palio: tanto richiamo atletico, molta tattica e nel mezzo qualche amichevole per riprovare nuovamente quegli schemi di gioco che dovrebbero consentire a tutte e tre di portare i tre punti a casa. 

Monza VS Forlì, si riparte dal 3 a 0 dell'andata - Sarà una partita difficile per il Monza di Antonino Asta quella di domenica contro il Forlì. All'andata la gara finì tre a zero per la squadra brianzola ma ci furono anche molte proteste per le tre espulsioni che la squadra ospite si vide infliggere dal direttore di gara. Questa voltà sarà però la squadra romagnola a giocare in casa e se il Monza vuole continuare la sua striscia positiva dovrà scendere in campo con quella determinazione e quel cinismo che le ha consentito di conquistare, nell'ultimo periodo, cinque vittorie di fila. La gara contro il Forlì è da considerare uno scontro diretto per i play-off visto che attualmente la squadra romagnola occupa l'ottava posizione con quarantatre punti. 

A Milazzo per ritrovare la vittoria - I quindici giorni di pausa per via delle festività di Pasqua dovrebbero aver consentito al Renate di ritrovare quell'energia psicofisica per affrontare nel migliore dei modi possibili questo finale di stagione. Le sconfitte con Casale e Bellaria pesano molto soprattutto perchè sono avvenute in casa. Domenica si giocherà a Milazzo e visto che la squadra siciliana si ritrova all'ultimo posto in classifica con solo sette punti, la vittoria dovrebbe arrivare con una certa facilità. A prescindere però da quanto possa essere facile sulla carta la trasferta meridionale, la squadra di mister Sala deve ritrovare quella compattezza e quella serenità mentale necessaria per battere qualsiasi squadra. 

Sfida salvezza all'ultimo tiro - I risultati sotto la gestione Cazzaniga - Romualdi hanno permesso alla Tritium di aumentare, seppur di poco, le speranze per la salvezza. Il pareggio esterno contro l'Albinoleffe è servito a poco e proprio per questo la squadra brianzola dovrà cercare domenica pomeriggio, tra le proprie mura amiche di vincere contro la Reggiana. Quella con la squadra emiliana è possibile definirla una sfida salvezza visto che i gigliati si trovano al quindicesimo posto con 22 punti. Tra la Tritium e la squadra ospite ci sono cinque punti di differenza e vincere lo scontro diretto significherebbe accorciare le distanze da una diretta concorrente e di conseguenza allontanarsi ulteriormente dal Treviso, ultimo in classifica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento