Nike sceglie la pista dell'Autodromo di Monza per un test con tre stelle del running

In pista, nel tempio della Velocità, Eliud Kipchoge, Lelisa Desisa e Zersenay Tadese per vincere la barriera delle due ore nella maratona

Nike Official site (News.Nike.com)

Non solo rombo di motori in pista in Autodromo. Martedì Nike ha scelto di far correre proprio sull'asfalto del tempio della Velocità monzese tre grandi atleti per un test che punta ad abbattere il muro delle due ore nella maratona e a mettere a punto prodotti sempre più tecnologici per offrire un trampolino di lancio alle potenzialità dei singoli sportivi.

Presenti a Monza Eliud Kipchoge, campione olimpico a Rio de Janeiro nella maratona, Lelisa Desisa che nel 2015 vinse la Maratona di Boston con un tempo di 2:09:17 e Zersenay Tadese che ha stabilito il record mondiale della mezza maratona con 58:23.

Insieme a un team di specialisti, i tre atleti martedì pomeriggio hanno effettuato un test tecnico in pista a Monza per il progetto Breaking2: il marchio sportivo infatti sta testando nuovi prodotti che consentano di abbattere il limite delle due ore nella maratona.

Un obiettivo ambizioso che molti considerano impossibile ma che secondo Nike invece è soltanto una sfida da vincere: il marchio infatti ritiene che l'attuale record del mondo fissato in 2:02:57 possa essere ancora ridotto del 3%.

Servono solo i professionisti giusti, le energie, le competenze e l'abbigliamento sportivo adatto, confortevole e in grado di combinare confort e tecnologia.

Il programma a cui Nike sta lavorando e che martedì ha testato a Monza con tre campioni coinvolge professionisti di diversi settori, dalla nutrizione allo sport passando per l'allenamento e i prodotti sportivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver cercato un po' in tutto il mondo una location adatta per effettuare il test, Nike ha scelto Monza dove i tre campioni hanno corso per 42.195km lungo la pista asfaltata totalizzando rispettivamente i seguenti tempi: Eliud Kipchoge 2:03:05, Lelisa Desisa 2:04:45 e Zersenay Tadese 2:10:41.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Milano, va a trovare il papà in ospedale ma trova il letto vuoto: "Suo padre è morto da ieri"

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Maxi blitz della polizia ai giardinetti e un elicottero in volo sopra Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento