Nuoto Club Monza: la prima squadra si arrende alla capolista Piacenza

Sabato nero e domenica col sole per la pallanuoto monzese. La Serie C perde a Piacenza contro la prima in classifica 12 a 9, così come gli Under 15 a Bergamo (primo stop stagionale). A raddrizzare il weekend ci pensano Under 17 (9 a 3 a Lodi col Fanfulla N), e le due compagini Under 13, entrambe vittoriose a Brescia e a Piacenza.

Arriva lo scontro al vertice tra il Piacenza e il Nc Monza, prima inseguitrice.

La capolista viaggia a punteggio pieno e, dopo aver affrontato ben poche resistenze nelle prime tre partite, è reduce da una vittoria sofferta con la Canottieri Milano, l'unica squadra capace, finora di battere i Monzesi.

Partenza fulminea dei piacentini che approfittano di due superiorità numeriche e si portano sul 2 a 0. I monzesi non stanno di certo a guardare: Merisio accorcia e Barzon inizia il suo personale duello col portiere pareggiando i conti, 2 a 2. Nuovo break piacentino che si porta sul 4 a 2, Barzon però raddoppia e si chiude il primo scoppiettante parziale sul 4 a 3.

Il secondo quarto si apre con Canepa che pareggia piegando le mani al difensore. La squadra piacentina reagisce e va a segno tre volte consecutivamente, prima che Montrasio su uomo in più accorci nuovamente le distanze. Metà partita e risultato ancora in bilico, 7 a 5 per i padroni di casa.

Terza frazione equilibrata (2-2), in cui si alternano diverse reti: c'è il tris di Barzon, il nuovo allungo piacentino, poi Merisio riporta sotto di una rete i monzesi e ancora la rete dei padroni di casa, 9 a 7.

Ultima frazione a due facce. Il Piacenza cerca di chiudere il match e realizza - seconda volta di giornata - tre reti consecutive. Poi è il Monza che ha ancora voglia di ben figurare e chiude in attacco, procurandosi un rigore che Barzon fallisce. Va a segno Ingegneri su uomo in più prima del definitivo 12 a 9 di Barzon (poker per lui).

Nc Monza non sfigura affatto contro un Piacenza costruito per stravincere il campionato.

Sabato 09 Marzo terza trasferta consecutiva a Treviglio.

Serie C, 5a giornata

Piacenza Pn - Nc Monza: 12-9

Parziali: 4-3, 3-2, 2-2, 3-2.

Piacenza Pn: Insollitto, Samaden, Alessio (2), Van Der Meer (5), Stasi, Canova, Falcone, Cighetti, Costantino (3), Adami (1), Bianchi, Lazari, Galante (1).

Allenatore: Stefano Bolzonetti.

Nc Monza: Bozzano, Bernini, Mazzoleni, Montrasio (1), Redaelli, Ingegneri (1), Merisio (2), Dilernia ©, Canetta, Calloni, Barzon (4), Orsenigo, Canepa (1).

Allenatore: Diego Tisiot.

Altri risultati:

Bocconi Sport - Gn Osio: 8-11

Varese On - Vigevano N: 13-6

Can Milano - Can Bissolati: 17-7

Busto N - Aquatica To: 9-4

Classifica:

Piacenza Pn 15

Busto N 10(*)

Can Milano 9

Gn Osio 9(*)

Nc Monza 9

Vigevano N 7

Pn Treviglio 6(*)

Bocconi Sport 3

Can Bissolati 3(*)

Varese On 3

Aquatica 0(*)

(*) Squadre che hanno già affrontato il turno di riposo.

Bergamo, 2 Marzo 2013

Under 15, 5a giornata

Bergamo Alta - Nc Monza: 17-4

Parziali: 4-1, 4-0, 5-3, 4-0.

Bergamo Alta: : Facchetti, Gotti (1), Pedersoli (2), Bertoletti, Conti (1), Lorenzi (2), Cerea (1), Squintani (4), Feretti (2), Fumagalli (2), Capitanio (1), Persiani (1), Pintu, Nespoli.

Nc Monza: Di Betto, Targi, D'urbano, Mazza(1), Mihalache (1), Arcangeli (1), Dell'Orto (1), Celli, Lattuada, Mascadri, Pinca, Giorgetti, Borghin.

Allenatore: Alberto Grimoldi

Un match che ha poco da dire, dove un Bergamo d'altra categoria porta a casa altri tre punti che nessuna squadra del campionato sembra in grado di negargli. La brutta prestazione monzese serve solo a giustificare lo scarto così elevato tra le due formazioni.

Già al termine del primo tempo la partita è chiusa. Non per lo scarto, certamente recuperabile, ma per l'atteggiamento delle due squadre, completamente opposto: i brianzoli senza reazione; i bergamaschi a mille sull'acceleratore, giocando ogni azione come se fossero sullo 0-0.

E così, con un parziale che va dilatandosi (partita chiusa al giro di boa - 8 a 1) spazio ai piccoli U13, per fare esperienza.

Sicuramente la peggior prestazione collettiva dei ragazzi di Grimoldi che, dopo una serie di partite giocate con determinazione, portano a casa la prima prova incolore e la prima sconfitta stagionale.

Tra sette giorni la riscossa con l'Amga sport davanti al proprio pubblico.

Altri risultati:

Piacenza Pn - Cus Geas Mi: 11-13

Pn Brescia - An Brescia: 11-5

Amga Sport - Como N: 0-24

Classifica:

Bergamo Alta 15

Como N 12

Nc Monza 10

Pn Brescia 9

Cus Geas Mi 6(*)

Piacenza Pn 3

An Brescia 1(*)

Amga Sport 0

(*) Un match da recuperare.

Lodi, 3 Marzo 2013

Under 17, 5a giornata

Fanfulla N - Nc Monza: 3-9

Parziali: 1-1, 1-1, 0-2, 1-5

Fanfulla N: De Silvestre, Massari F., Massari L., Negri (1), Marchi, Massari T., Rossi, Carbonzaro, Ombis (1), Garuti (1),Galbignani, Vigotti.

Allenatore; Vincenzo.

Nc Monza: Vezzoli, Bommartini (1), Oggioni (1), Mihalache, Targi R., Pellegrini, Esposito, Iovine (1), Dell'Orto (1), Targi A. (2), Frigerio (2), Vera, Lattuada (1).

Allenatore: Fabio Frison.

Brutta prestazione per l'Under 17 di mister Frison, che vince ma non convince. In una partita sulla carta senza storia, Nc Monza tiene in gara il Fanfulla per tre tempi e dimostra di peccare di scarsa personalità nell'imporre il proprio gioco contro formazioni meno attrezzate.

I biancorossi partono subito male: conclusioni prevedibili e facilmente sventate dal portiere Lodigiano. Il primo tempo scivola via velocemente con una rete per parte trovate grazie a due individualità - alzo e tiro di Bommartini e tiro da posizione 4 di Negri - condite dal rigore sbagliato da Oggioni per il Monza.

Nel secondo quarto è la squadra di casa a portarsi in vantaggio, prima che Iovine si conquisti e segni il secondo rigore di giornata.

Nel terzo tempo è quello del sorpasso brianzolo che sfrutta un calo avversario, probabilmente dovuto ai pochi cambi a disposizione e ad alcuni giocatori sotto annata. I monzesi riordinano le idee e trovano il +2, su due superiorità numeriche, che chiude il 3zo tempo.

L'ultimo parziale legittima il vantaggio ospite: 5 reti consecutive portano il risultato sul 9 a 2 prima che il Fanfulla a 30'' dalla fine trovi il definitivo 9 a 3 su uomo in più.

Prestazione da rivedere, dopo i segnali confortanti contro la capolista.

Domenica prossima ci si aspetta una pronta risposta dai biancorossi in terra milanese.

Altri risultati:

Sc Milan 2 - Can Milano: 8-9

Bergamo Alta - Varese On: 15-4

Classifica:

Bergamo Alta 15

Nc Monza 12

Can Milano 9

Varese On 6

Sc Milano 2 3

Fanfulla N 0

Under 13, 2a fase, 1a giornata

Brescia, 3 Marzo 2013

An Brescia - Nc Monza: 8-10

Parziali: 2-4, 2-1, 4-2, 0-3.

An Brescia: Berizzi, Bombagi, Remondi, Caponati, Bontempi, Bernard, Margotti, Muzitano (1), Zanetti (2), Dalla Bona (2), Portesi, Rivetti (3), Di Santo, Ghidoni, Acerboni.

Allenatore: Guerrato Matteo.

Nc Monza: Esposito, Brambilla, Sonego, Borghin (1), Chiodo, Mazza (6), Giorgetti (1), Tavazzani E., Cassaghi (2), Ghezzi, Pinca, Ingelmo.

Allenatore: Ingegneri Stefano.

Match altalenante al "La Marmora" di Brescia, dove la prima squadra Under 13 del Nuoto Club Monza fa il suo esordio tra le migliori cinque lombarde.

I monzesi cominciano col piede giusto: creano subito il vuoto e si portano in vantaggio con un 1 a 4 che sembra parlar chiaro. Ma l'An Brescia reagisce e fa la voce grossa riportandosi sotto a poco a poco e fino a ribaltare il risultato a fine terzo tempo (8 a 7).

L'ultimo parziale, però, chiude il cerchio e sorride ancora ai Biancorossi che trovano il break vincente per il definitivo 10 a 8.

Esordio positivo per i piccoli di mister Ingegneri che a tratti mostrano buon gioco e sviluppano trame interessanti. Da segnalare la prestazione di Mazza che trascina i suoi con 6 gol a referto.

Altri risultati:

Bergamo Alta - Como N: 8-8

Classfifica:

Nc Monza 3

Bergamo Alta 1

Como N 1

Pn Brescia 0(*)

An Brescia 0

(*) Squadre che hanno già affrontato il turno di riposo.

Piacenza, 3 Marzo 2013

Pn Farnese - Nc Monza 2: 6-17

Parziali: 2-5, 0-5, 2-1, 2-6.

Pn Farnese: Paratici, Castello (2), Mantovani, Colombi (2), Guasconi (1), Manzoni, Rosetti, Fox, Biggi (1), Fullin, Viali, Mauro, Silva.

Allenatore: Sala Enrico.

Nc Monza 2: Vasconi, Molgora, Panza (3), Riva, Alessano, Massari (6), Bottinelli (2), Signorile (6), Tavazzani S., Brambilla.

Allenatore: Mazzoleni Italo.

Buon esordio della seconda squadra del Nuoto Club Monza nella seconda fase del campionato Under 13. Espugna Piacenza senza troppi ostacoli dopo essere andata sotto di un gol nei minuti iniziali. In una partita nella quale Pn Farnese non e` mai sembrata in grado di dire la sua, spiccano le prestazioni di Signorile e Massari (sei reti a testa) e dei tre 2002: Tavazzani, Molgora e Bottinelli, quest'ultimo autore di due gol.

Altri Risultati:

Como N 2 - Pn Crema: 8-6

Busto N 2 - Wasken Boys: (*)

Classifica:

Nc Monza 2 3

Como N 2 3

Busto N 2 0(*)

Wasken Boys 0(*)

Pn Crema 0

Pn Farnese 0

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(*) Risultati non pervenuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento