Pallanuoto A1, sconfitta per la Bpm Sport Management a Brescia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Trasferta amara per i mastini che devono arrendersi per 10-6.
Baldineti: "Non abbiamo interpretato al meglio il match"

Brescia, 03.04.15 - Anticipo di lusso alla Piscina Mompiano di Brescia. La sfida tra An Brescia e BPM Sport Management, valida per la 22ª giornata e giocata per consentire ai padroni di casa di disputare, il prossimo 18 aprile, il match di Champions League contro il Barceloneta, ha visto prevalere i ragazzi di Bovo per 10-6 (3-2, 2-1, 2-1, 3-2). Prima frazione di studio tra le due compagini con il bravo Molina Rios a rompere l'equilibrio (sul 2-2) con un gran tiro da fuori a pochi secondi dal termine. La seconda frazione è ancora all'insegna di Brescia che allunga con le reti di Rizzo e Bodegas, ma la rete di Michele Lapenna (a 6:54) tiene ancora vive le speranze della BPM SM. Stesso parziale nel terzo quarto dove ai gol di Molina Rios e Presciutti risponde Giacomo Bini. Nel quarto tempo le marcature di Nicholas (2) e Christian Presciutti chiudono definitivamente il match. Prima della sirena, però, c'è gioia per Carlo Di Fulvio e Blagoje Ivovic (miglior marcatore dei suoi con una doppietta).

"Peccato perché non abbiamo interpretato al meglio la gara - commenta Gu Baldineti - Da salvare solo i primi due tempi, a dimostrazione che non siamo entrati in vasca con la giusta determinazione. Mi auguro - continua - di non assistere a cali di concentrazione simili nei playoff". Uno sguardo poi ai prossimi impegni: "Passata la Pasqua ci ritroveremo per preparare la difficile sfida contro Savona. Terzo posto? Difficile raggiungere quello in regular season, mentre ritengo ampiamente alla nostra portata quello dei playoff. Sarebbe un ottimo risultato a coronamento di una grande stagione".

Ultima giornata della regular season, la 21ª, in programma sabato 11 aprile al BPM Palace Centro Natatorio "Pia Grande" di Monza. L'avversario sarà la Rari Nantes Savona, attualmente quinta forza del campionato. Per l'occasione la BPM Sport Management devolverà in beneficienza l'intero incasso a favore di Tamas Ambrus, l'ex giocatore della RN Savona che sta combattendo contro una grave malattia. E' già possibile prenotare il biglietto nella sezione "Richiesta Accrediti - BPM Pallanuoto SM" nella home page del sito www.sportmanagement.it.

Tabellino:
A.N.BRESCIA: Del Lungo M. , Bruni L. , Presciutti C. 3, Pagani F. , Rios Molina G. 3, Rizzo V. 1, Giorgi D. , Nora A. , Presciutti N. 1, Bodegas M. 2, Fiorentini Jovanovic D. , Napolitano C. , Dian B. . All. Bovo
BPM PN SPORT MANAGEMENT: Volarevic G. , Luongo M. , Binchi L. , Zimonjic P. , Filipovic D. , Di Fulvio A. , Ivovic B. 2, Di Fulvio C. 1, Lapenna M. 1, Bini G. 1, Razzi A. , Sadovyy O. 1, Conti M. . All. Baldineti
Arbitri: Bianchi e Taccini
Note Parziali: 3-2 2-1 2-1 3-2 Nel terzo tempo Rizzo (B) ha fallito un rigore (palo). Usciti per limite di falli Bodegas (B) e Filipovic (SM) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Brescia 2/9 + 1 rigore e Management 3/10. Spettatori 200 circa.

Foto: Brunorosafoto 2015

I più letti
Torna su
MonzaToday è in caricamento