Pallanuoto, NC Monza: vittoria per Alessio.

Tre punti casalinghi per la Prima Squadra contro Bocconi Sport. Vince anche l'U13, espugnando per 4 a 7 Bergamo. Sconfitta di misura invece per l'U17 nella gara di andata delle semifinali regionali.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Monza, 20 Aprile 2013

Serie C, 11a giornata

Nc Monza - Bocconi Sport: 7-2

Parziali: 0-1, 3-0, 0-1, 4-0.

Nc Monza: Cozzi, Bernini (1), Mazzoleni, Montrasio (2), Redaelli, Ingegneri, Merisio (2), Dilernia , Canetta, Consonni, Barzon (2), Orsenigo, Canepa.

Allenatore: Diego Tisiot.

Bocconi Sport: Ciocia, Pessina, Napolitano (1), Circo (1), Santi, Soprano, Pagliara, Bonicalzi, Bracco, Martucci, Tenore, Forzisi, Di Stefano.

Allenatore: Angelo Cavalleretti.

Ultima giornata del girone di andata e il Nc Monza ospita il fanalino di coda Bocconi Sport.

I monzesi partono bene in difesa; in attacco, però, sono molti gli errori degli avanti biancorossi e il primo parziale si chiude con una rete dei Milanesi siglata su uomo in più.

Nel secondo parziale i padroni di casa si sbloccano grazie ad un rigore procurato da capitan Di Lernia e realizzato da Merisio. Pochi istanti dopo, il sorpasso è opera di un bellissimo gol di Bernini che da fuori fulmina il portiere.

I Biancorossi continuano a spingere e Merisio raddoppia il proprio bottino portando il risultato sul 3 a 1. In un momento molto delicato, proprio quando servirebbe il colpo del ko, arriva il calo di concentrazione: svariati errori sottoporta regalano agli ospiti la chance di accorciare e nuove speranze di rimonta.

Nell'ultima frazione si vedono le cose migliori: Montrasio realizza prima su uomo in più e poco dopo, sugli sviluppi di un'azione in velocità accompagnata da Bernini e Merisio, raddoppia. È poi il turno di Barzon che realizza una doppietta negli ultimi minuti e permette ai granchi di chiudere la partita sul 7 a 2.

Nonostante abbia incontrato qualche difficoltà di troppo in alcune fasi del match, Nc Monza porta a casa tre punti meritati davanti ad un folto pubblico e ai genitori del, "Per sempre nostro", Alessio.

La prossima settimana (Sabato 27 Aprile) inizia il girone di ritorno e i Monzesi saranno di scena a Varese.

Altri risultati:

Aquatica To - Pn Treviglio: 7-12

Varese On - Piacenza Pn: 2-9

Can Milano - Busto N: 7-3

Gn Osio - Can Bissolati: 8-7

Classifica:

Piacenza 30

Can Milano 24

Vigevano 19

Busto 19

Osio 18

Nc Monza 15

Can Bissolati 12

Treviglio 12

Varese 6

Aquatica To 6

Bocconi Sport 3

Monza, 21 Aprile 2013

Under 17, Semifinale Regionale, gara di andata

Nc Monza vs An Brescia: 1-4

Parziali: 1-1, 0-1, 0-2, 0-0.

Nc Monza: Vezzoli, Bommartini, Oggioni, Gori, Romeri, Pellegrini, Esposito, Iovine, Dell'Orto, Targi, Celli, Vera, Mazza (1).

Allenatore: Fabio Frison.

An Brescia: Voltolini, Scropetta (2), Schulz, Curzi, Birolo, Calcaterra (1), Guerrato (1), Torres, Lecchi, Romagnoli, Rossetti, Di Rocco, Racionili.

Allenatore: Enrico Oliva.

Di scena a Monza, per gli Under17, la prima delle quattro finali nelle quali si assegneranno i tre posti per le semifinali nazionali. Di fronte i ragazzi di Frison hanno l' An Brescia.

Primo tempo quasi perfetto in difesa. Entrambe le squadre giocano un pressing molto alto e stretto, Che rende gli attacchi prevedibili.

Brescia trova il vantaggio da boa con Scropetta, che sfrutta una marcatura blanda di Esposito. Dopo una serie di tentativi andati a vuoto da entrambe le parti, è Mazza a trovare il pareggio per i locali con una palomba nel sette dopo un fallo avversario.

Si vedono le prime espulsioni. Gli ospiti sono più bravi nel concretizzarle: trovano con un tiro al volo del mancino il nuovo vantaggio. Il Monza, invece, fallisce tutte le superiorità numeriche a sua disposizione e sarà quel che, a conti fatti, farà la differenza.

Nella terza frazione le squadre iniziano a sentire la fatica, si allungano e fanno saltare un po' gli schemi. Grazie a due nuove espulsioni, i Bresciani trovano prima il +2 e poi il gol che sancisce il risultato finale: 4 a 1.

Le pistole monzesi sembrano invece caricate a salve e non riescono neanche a graffiare l'attento portiere bresciano.

Il dato più importante del match va ricercato nelle superiorità numeriche: 3/4 per An Brescia e 0/7 per Nc Monza.

Nulla di compromesso per i brianzoli, che proveranno sicuramente a Brescia a ribaltare il risultato. Servirà sicuramente la partita perfetta ed una preparazione minuziosa.

Altri risultati:

Piacenza Pn - Bergamo Alta: 10-13.

Bergamo, 21 Aprile 2013

Under 13, seconda fase, giornata

Nuoto Bergamo Alta - N.C.Monza: 4 -7

Parziali: 2-1, 1-1, 1-4, 0-1

Bergamo Alta: Ceriani, Ghezzi, Preda, Greco, Crippa, Cerea (1), Corbani, Zanchi (2), Locatelli, Aber (1), Tadini, Vavassori, Alberti, Decò.

Allenatore: Dario Pagani.

Nc Monza: Esposito, Brambilla, Sonego (1), Borghin (1), Chiodo, Mazza (4), Giorgetti, Tavazzani, Cassaghi (1), Romeri, Ghezzi, Pinca.

Allenatore: Ingegneri Stefano.

Segnali incoraggianti dall'ottima prestazione della prima squadra degli Under13 monzesi. I giovanissimi di Ingegneri espugnano Bergamo dopo una partita giocata rete su rete fino alla seconda metà del terzo tempo.

Apre le marcature Cassaghi con un bel gol da boa, poi sono i padroni di casa ribaltare il risultato e a guidare il match per due quarti, mentre i Biancorossi rincorrono e pareggiano.

Prima dell'ultimo parziale, pero`, arriva un break di tre reti, firmato Borghin e due volte Mazza, che permette agli ospiti di creare un buon divario.

Nell'ultima frazione il goal di Sonego chiude definitivamente una partita che Nc Monza ha giocato abbastanza bene: la giusta determinazione quando c'era da recuperare e un'eccellente capacità di rallentare i ritmi e amministrare la gara una volta in vantaggio.

Da segnalare la prestazione dei tre boa - Cassaghi, Pinca e Romeri - sempre pericolosi e capaci di guadagnarsi espulsioni e rigore.

Altri risultati:

An Brescia - Pn Brescia: 5-13.

Classifica:

Pn Brescia 12

Nc Monza 7

An Brescia 4

Como N 2

Bergamo Alta 2

Legnano, 21 Aprile 2013

Acquagol, 5a tappa

Quinta tappa del circuito H2oGol di scena a Legnano. I piccolissimi monzesi (classe 2004-05-06) cominciano a raccogliere i frutti del buon lavoro fatto durante l'anno. Segnano in tutte le partite - fatta eccezione per quella con Varese On.

E` il solito spensierato pomeriggio in piscina dei pallanuotisti del domani che si sfidano a viso aperto, senza mai una lamentela, sotto gli occhi di centinaia di genitori orgogliosi.

I più letti
Torna su
MonzaToday è in caricamento