rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Sport Triuggio

Poker del Renate contro il Seregno, aspettando il Santarcangelo

Le doppiette di Brighenti e di Gavazzi consegnano al Renate una vittoria che fa morale.

Risultato: 4 - 1

Renate:  Galli. R, Adobati, Frigerio, Gavazzi, Cavalli, Ferrari, Gualdi, Mantovani, Brighenti, Mattaboni, Zanetti.

Subentrati nella ripresa:  Rigamonti, Morotti, Ciboldi, Mastrototaro, Santonocito, Marinò, Gaeta, Galli. N, Pieragostini, Guglielmetti, Roda, Bergamini.  All: Sala

Seregno:  Colarieti, Buonanno, Favero, Perissinotto, Borin, Viganò, Samaden, Gritti, Giangaspero, Comi, Ferrè. 

Subentrati nella ripresa:  Maggioni, Mureno, Spotti, Pedrocchi, Pellegata, Ferrario, Migliorini, Marin, Tedeschi.           All: Aquilante

Reti: 5’pt Ferrè (S), 8’pt e 27’pt Brighenti, 20’pt e 42’pt Gavazzi.

Triuggio -  Il Renate non perde l’abitudine a vincere ed ottiene il successo anche nell’amichevole derby brianzolo contro il Seregno. I ragazzi di mister Sala passano in svantaggio dopo appena cinque minuti subendo la marcatura di Ferrè, attaccante classe ’94. Bastano però solo tre minuti per agguantare il pareggio: dopo la bella triangolazione con Mattaboni, Brighenti si incunea in area di rigore e deposita in rete. Al 20’ arriva il vantaggio nerazzurro: punizione di Cavalli dal lato destro del campo in direzione di Adobati. Bel colpo di testa del terzino bergamasco sul quale interviene il portiere ospite, la ribattuta viene poi spinta in porta da Gavazzi. Al 27’ ed al 42’, i due marcatori nerazzurri si ripetono mettendo a segno una doppietta ciascuno.

Dunque, buoni riscontri per mister Sala che con questa vittoria potrà preparare ancora meglio la sfida di domenica in casa contro il Santarcangelo. Le reti di Brighenti e Gavazzi confermano all’allenatore del Renate la possibilità di poter contare su giocatori di indiscusso valore e di conseguenza di poter sfidare le dirette concorrenti per il vertice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poker del Renate contro il Seregno, aspettando il Santarcangelo

MonzaToday è in caricamento