Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Promozione: Il Cavenago continua a stupire

Un'altra vittoria per la formazione di Cavenago che questa volta batte di misura la compagine lecchese del Barzago

Ancora una volta il Cavenago stupisce e colpisce. Questa volta a cadere sotto la compagine giallorossa è il Barzago. 

I padroni di casa partono molto bene, tanto che dopo soli 12 minuti trovano il vantaggio con Verderio arrivato su assist di Piras. Da qui in avanti è un Cavenago in continua crescita, mentre dall'altro lato il Barzago non riesce ad essere incisivo soprattutto a centrocampo. Tanto che i padroni di casa raddoppiano al 32' con uno scambio tra Piras e Breda, con quest'ultimo che insacca il pallone in rete. Ma il direttore di gara annulla per presunto fuorigioco proprio di Breda, si ritorna sul punteggio di 1-1 e così finisce la prima frazione di gioco.

Al rientro in campo la situazione sembra quasi cambiare. Il Barzago rientra dagli spogliatoi con una mentalità diversa: crea diverse occasioni da gol con Sala e Gizdov, ma a tenere in piedi la compagine monzese è Matera, che para e si oppone a un colpo di testa ravvicinato, blindando di fatto la porta e permettendo alla sua squadra di portare a casa tre punti importanti.

Queste le parole del mister del Cavenago Tinelli a fine partita: "Abbiamo disputato un ottimo primo tempo, con ritmi alti e creando diverse occasioni da gol. Dopo il gol di Verderio non siamo riusciti a sfruttare al meglio le altre occasioni che ci avrebbero permesso di chiudere con maggiore tranquillità la gara"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione: Il Cavenago continua a stupire

MonzaToday è in caricamento