Renate: buona prestazione contro il Parma

Nonostante abbia perso, la sola rete di scarto e il buon gioco espresso contro la squadra di Donadoni danno buoni spunti a mister Boldini

Boldini, mister del Renate

Monza -  Il fantastico e nuovissimo Centro Sportivo di Collecchio, insieme ad un’insopportabile calura estiva, fa da sfondo alla prima uscita stagionale delle pantere nerazzurre guidate da mister Simone Boldini. Il Renate fa una gran bella figura, si dimostra roccioso e non lascia troppo spazio ai più quotati avversari. Ed il solo gol di scarto ne è la dimostrazione.

Ad inizio gara sono i padroni di casa a fare la partita con il Renate che sta coperto nella propria metà campo. Non sono molti i pericoli creati dall’undici di Donadoni. Al 21’ sugli sviluppi di un angolo, bella conclusione da fuori area di Galloppa sulla quale si oppone in corner Santurro. Due minuti più tardi, arriva il vantaggio dei ducali. Passaggio di Muchetti intercettato, palla ad Amauri che si gira e sferra un destro che si insacca nell’angolino alto alla destra di Santurro. I nerazzurri non demordono e negli ultimi venti minuti della prima frazione imbastiscono il gioco con grande velocità. Al 26’, punizione di Scaccabarozzi e colpo di testa di Gavazzi che viene neutralizzato in uscita da Mirante.

Il secondo tempo vede le due squadre cambiare quasi tutti gli effettivi in campo. La qualità del gioco però non cambia. All’8’, pronto intervento di Santurro sul sinistro di Biabiany. Il Renate è ben messo in campo e cerca di pungere in avanti soprattutto sulla sinistra con le galoppate di Morotti. Le ultime due azioni del match sono marchiate Antonio Cassano che prima spara alto da pochi passi e poi si deve arrendere ad un bellissimo intervento di Cincilla che salva la porta nerazzurra.

Risultato:  1 - 0

Parma:  Mirante (dal 12’st Pavarini), Benalouane (dal 28’st Prestia), Gobbi (dal 13’st Mesbah), Marchionni (dal 22’st Morrone), Paletta, Lucarelli (dal 13’st Felipe), Biabiany (dal 28’st Rispoli), Galloppa (dal 22’st Musacci), Parolo (dal 22’st Jankovic), Cassano, Amauri (dal 13’st Sansone).  All: Donadoni

Renate:  Santurro (dal 22’st Cincilla), Adobati (dal 18’st Bonfanti), Morotti (dal 37’st Gaio), Baldo, Gianola (dal 13’st Adorni), Gavazzi, Muchetti, Gualdi (dal 12’st Teggi), Spampatti (dal 34’st Canalini), Scaccabarozzi (dal 18’st Lauricella), Florian (dal 13’st Bernasconi). All: Boldini

Reti: 23’pt Amauri

Spettatori: 700 circa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento