Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport

Serie D: la Vis Nova perde ancora.

Un turno infrasettimanale amaro per la Vis Nova Giussano

Ancora una sconfitta per la Vis Nova Giussano. La stagione non è iniziata nei migliori modi per la compagine monzese che nel turno infrasettimanale contro il Crema ha perso di misura.

Ecco come è andata la gara. Fin dai primi minuti il Crema spinge molto e arriva a sfiorare il vantaggio dopo soli 5 minuti con Balla che riceve un assist da Ferretti che si conclude fuori misura di poco. 5 minuti dopo sono ancora i padroni di casa che si portano in avanti con un tiro di Mandelli deviato in corner. Si deve aspettare fino al 31' per vedere la Vis Nova in azione, con una punizione di Orellana Cruz che esce fuori di poco, la squadra di Caddeo ci prova nuovamente poco dopo con un colpo di testa di Ballabio, qui bravo il numero uno del Crema Ziglioli che respinge. La prima frazione di gioco si chiude sul punteggio di 0-0.

Si rientra in campo con una Vis Nova che sembra più grintosa, e dopo nemmeno novanta secondi Valutilina prova il tiro ma la palla non centra lo specchio della porta. Al minuto 11 il Crema risponde con Siciliana, che per poco non sorprende il numero uno della Vis, Ferrara. Ma è al 15 minuto che la partita svolta. Ferretti, riceve palla e trafigge il portiere giussanese con un diagonale su azione di contropiede. L'ultima azione pericolosa della gara è del Crema al 24′ con Balla, che calcia un grande diagonale ma il pallone finisce alto. La gara si chiude sul punteggio di 1-0 per il Crema.

Ora la Vis Nova sarà nuovamente impegnata in trasferta contro lo Sporting Franciacorta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: la Vis Nova perde ancora.

MonzaToday è in caricamento