rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Sport

Serie D, sconfitta pesante per la Leon

Niente da fare per la Leon di mister Motta che non riesce a trovare la seconda vittoria consecutiva

Nell'anticipo della quattordicesima giornata non riescono a trovare la vittoria i ragazzi della Leon contro il Breno. Nell’anticipo di sabato 4 dicembre i brianzoli escono sconfitti dalla Leon Arena con il risultato di 4-1.

La prima occasione degli avversari Il Breno inizia ad alzare il ritmo, mettendo in difficoltà la Leon sulla fascia destra. La rete del vantaggio ospite arriva al minuto 15 per opera di Mauri che, in diagonale, non lascia scampo a Pulze sugli sviluppi di un’azione in contropiede. I ragazzi di Motta però, ci credono e al minuto 23 trovano la rete del pareggio. A infilare il pallone dell’1-1 in rete è capitan Bonseri che, su cross teso di Veneruso dalla fascia sinistra, devia la sfera in rete da distanza ravvicinata. Ma è al 43 che hanno l’opportunità di passare in vantaggio. Bonseri da solo davanti a Tota che nega il gol del vantaggio deviando il pallone in angolo. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 1-1.

Al rientro in campo il Breno prova a rimettersi in fuga con Boldini ma il suo tiro è a lato. Al minuto 13 arriva su azione dalla destra il gol della formazione bresciana ad opera di Boldini che riceve il pallone da Mauri. Nemmeno il tempo di rimettere la palla a centrocampo che il Breno colpisce ancora con Triglia che, sugli sviluppi di un’azione di contropiede, sigla il 3-1 con un tiro che rimbalza sul palo e termina in rete. Al 19′ la Leon tentadi riaprire i giochi ma Bonseri non aggancia un tiro-cross dalla destra di Paparella. Al 35′ il Breno grazie a un penalty trasformato da Melchiori e concesso per un fallo di Pulze su Mauri sigla il 4-1 finale.

Ora appuntamento a domenica 8 dicembre per il turno infrasettimanale contro il Desenzano Calvina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, sconfitta pesante per la Leon

MonzaToday è in caricamento