Ottimo risultato della Sport Management Lombardia ai Campionati Italiani Juniores di Nuoto Sincronizzato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Alice Bortolus la migliore delle monzesi con il 7° posto negli esercizi obbligatori. Elena Celia: "Felice per la prestazione delle mie atlete"

Con le gare degli obbligatori di domenica 8 marzo si sono conclusi i Campionati Italiani Juniores di nuoto sincronizzato. In rappresentanza di 53 società, 260 atlete si sono esibite al Centro Natatorio Comunale Mompiano di Brescia.

Gran bel risultato per la Sport Management Lombardia, la squadra che si allena al Centro Natatorio "Pia Grande" di Monza sotto la direzione tecnica di Elena Celia. Le sincronette hanno ottenuto, infatti, il 12° posto nella classifica società.

Tantissime le soddisfazioni anche a livello di prestazioni. La migliore è stata sicuramente Alice Bortolus, che ha ottenuto il 7° posto negli esercizi obbligatori (su 255 atlete) e un 12° (su 50) nell'esercizio libero di solo. Ancora nel programma libero di duo, in coppia con Sara Procopio, è 8ª (su 50 partecipanti). L'altra coppia, formata da Martina Lanzavecchia e Viola Molina è giunta 23ª.

Questi i risultati delle altre ragazze negli obbligatori: Viola Molina 36ª, Sara Procopio 46ª, Giulia Orsenigo 94ª, Marta Langone 100ª, Martina Lanzavecchia 105ª e Manuela Cazzaniga 118ª.

Felice l'allenatrice Elena Celia: "Sono molto soddisfatta di quanto fatto vedere dalle ragazze in questi due giorni. In tutti gli esercizi abbiamo occupato posizioni di medio-alta classifica. Come dimostrano i risultati, questa squadra cresce gara dopo gara".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento