A Monza nascerà un grande team nuoto Lombardia

Varato il nuovo progetto di sviluppo del settore giovanile. Bianchessi: "Nascerà una squadra élite con gli atleti migliori"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Grandi novità in casa Sport Management. Il Team Nuoto Lombardia, società del Gruppo, ha elaborato un nuovo e ambizioso progetto che farà del Centro Natatorio "Pia Grande" di Monza, il punto di riferimento per le giovani leve della squadra di nuoto.

Agli ordini degli allenatori Stefano Tamiazzo e Riccardo Bianchessi, con quest'ultimo responsabile tecnico, partirà un piano di rilancio del settore giovanile, che avrà come obiettivo quello di costruire un ambiente di allenamento in grado di formare atleti di livello nazionale ed internazionale.

"Dopo anni di investimenti nel settore agonistico - dichiara Riccardo Bianchessi - insieme a Stefano Tamiazzo e alla dirigenza del Team Nuoto abbiamo deciso di mettere in pratica un piano dettagliato di sviluppo del nostro vivaio. Avvalendoci della collaborazione dei tecnici della Piscina Comunale di Segrate, altro impianto gestito da Sport Management, vicino a Monza, gli obiettivi saranno quelli di creare un settore giovanile di qualità e una squadra élite, formata da atleti che hanno già intrapreso un percorso di crescita che li ha portati ad affermarsi in campo europeo".

Le atlete di punta della squadra élite saranno Federica Sarti Cipriani (classe 1998), Giulia Grispo (1998), Erminia Di Marzio (1998) e Beatrice Cannistraro (1997). La prima ai recenti Europei Juniores di Dordrecht ha conquistato due medaglie di bronzo nella 4x100sl e 4x100 misti, mentre in campo nazionale è stata protagonista con ben 4 medaglie d'oro (50do, 100do, 50fa e 4x100mi) ai Criteria Giovanili dello scorso marzo. Ottimi risultati sono stati ottenuti quest'anno anche dalle altre tre. Sempre ai Criteria Giulia Grispo ha vinto 200ra e 4x100 misti, oltre ad una medaglia d'argento nei 100ra. A seguire Erminia Di Marzio, sempre nella massima competizione giovanile, è giunta prima con la staffetta 4x100 misti e terza nei 200fa. Infine la Cannistraro, già campionessa nazionale giovanile e primatista italiana.

"Stiamo parlando - afferma Stefano Tamiazzo - di nuotatrici che nell'ultima stagione hanno ottenuto molti titoli sia individuali sia di staffetta. Fanno parte, insieme ad atleti affermati come Filippo Magnini e Gabriele Detti, del vertice del nostro gruppo. Rappresentano un'ottima base per far decollare il progetto sportivo di Monza".

Anche il Presidente del Team Nuoto Lombardia, Gionatan Menga, è convinto del nuovo progetto: "Lo abbiamo voluto fortemente. Il nostro obiettivo sarà quello di potenziare la nostra squadra attraverso la formazione di nuove leve. Avremo sia a Monza sia a Segrate il settore giovanile, mentre al Centro "Pia Grande", un impianto in grado di offrire servizi di qualità, una squadra Assoluta élite".

Dunque tutti pronti per una nuova sfida, con Monza al centro del progetto targato Team Nuoto Lombardia.

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento