Tre italiani nei quarti di finale agli Internazionali di Tennis di Monza

Buona prestazione di Potito Starace che supera Golubev e si qualifica per i quarti di finale degli Internazionali di Monza e Brianza al Circolo Villa Reale. Sono tre quindi gli italiani ai quarti: oltre a Starace, anche Volandri e Viola.

Potito Starace, Foto di Danilo Recalcati

MONZA - Continua senza sosta la marcia degli italiani al Challenger di Monza. Potito Starace ha conquistato i quarti di finale battendo il kazako Andrey Goluber per due set a zero (7-6 7-5) e raggiunge Filippo Volandri e Matteo Viola ai quarti. Per quanto riguarda la partita Starace è stato il primo ad allungare ottenendo un break al quarto gioco, mantenuto fino al 5-3. Qui, al servizio per il set, l’azzurro si è fatto sorprendere dall’avversario che è rientrato in partita rinviando il verdetto al tie-break. Proprio nel momento decisivo, però, Golubev ha sbagliato qualcosa di troppo mentre Potito, come già al’esordio contro Schoorel, ha servito bene giocando senza prendere troppi rischi, chiudendo agevolmente per 7 punti a 1. Avanti di un break anche nel secondo (4-2), Starace sembrava avviato verso una comoda vittoria, ma ha dovuto subire una nuova rimonta del suo rivale. Rimonta che stavolta si è fermata sul 5-5, quando il kazako di Bra ha ceduto il servizio con un game macchiato da quattro errori, prologo al 7-6 7-5 definitivo dopo un’ora e 38 minuti.

 
Starace conferma di trovarsi particolarmente a suo agio nei Challenger italiani sulla terra (10 vinti in carriera), e a questo punto una semifinale-derby con Volandri è solo a un passo. “Sono stato bravo – spiega Starace – a giocare in maniera solida nel tie-break. I campi sono abbastanza veloci e contro uno come Golubev c’era il rischio di subire troppo l’iniziativa. Non sono ancora al cento per cento ma sto migliorando, ho avuto una stagione al di sotto delle mie aspettative anche per via di qualche problema fisico, ma c’è ancora tempo per recuperare, magari partendo proprio da Monza”.
 
Intanto, Potito al recente Roland Garros si è confermato anche doppista di alto livello, con una splendida semifinale ottenuta insieme a Daniele Bracciali. “Mi piace giocarlo – spiega ancora il campano – soprattutto nei tornei importanti, dove anche economicamente il doppio può essere una risorsa. A Parigi ci siamo espressi molto bene, peccato perché Bracciali in semifinale ha avuto un problema al ginocchio che lo ha condizionato”.
 
Nell’altro incontro di apertura della giornata, durissima battaglia tra lo sloveno Kavcic e il serbo Pashanski, vinta dal primo per 3-6 6-3 6-4 dopo due ore e 35 minuti di gioco (e 83 punti per parte). Curioso episodio sul 5-3 nel terzo set: Kavcic si è dovuto fermare per qualche minuto dopo aver ingoiato un insetto, problema che non gli ha impedito di giocare gli ultimi due game e staccare il biglietto per i quarti. Promosso anche il croato Veic. Nell'ultimo incontro degli ottavi di finale, lo spagnolo Daniel Gimeno Traver ha superato l'americano Wayne Odesnik con il punteggio di 4-6 7-6 6-4 dopo due ore e 31 minuti di gioco. Odesnik avrebbe potuto chiudere nel secondo set, nel quale ha avuto anche un matchpoint, ma ha finito per cedere nel terzo dopo una dura battaglia, decisa da un solo break nell'ultimo parziale. Domani dalle 12 i quarti di finale, con quest'ordine: Montanes-Viola, Kavcic-Veic, Volandri-Gonzalez (non prima delle 17.30) e Starace-Gimeno Traver (non prima delle 19.30).  
 
Risultati
Ottavi di finale: Starace b. Golubev (Kaz) 7-6 7-5, Kavcic (Slo) b. Pashanski (Ser) 3-6 6-3 6-4, Veic (Cro) b. Alves (Bra) 6-1 7-5, Gimeno Traver (Spa) b. Odesnik (Usa) 4-6 7-6 6-4.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è un serpente nel mio giardino": chiama l'Enpa ma i volontari lo trovano morto con ferita in testa

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

  • Forti temporali e maltempo, allerta "arancione" a Monza e Brianza

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

  • Esce di casa per una gita ma non torna, giornalista brianzolo trovato senza vita in un dirupo

Torna su
MonzaToday è in caricamento