Tennis, master della Brianza: Giorgia Rusconi si impone a Desio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Il Master della Brianza, giunto alla 35a edizione, prosegue senza sosta il suo tour de force estivo. E non risente nemmeno del grande caldo, anzi: dopo la rivoluzione della graduatoria generale femminile, causata dall'aggiornamento di metà anno delle classifiche nazionali Fit, e del conseguente passaggio dalla quarta alla terza categoria della capofila Emanuela Ronchi, il circuito femminile ha fatto tappa sui campi del Tennis Desio. Come detto, le temperature torride hanno accompagnato le giocatrici per tutto l'arco del torneo, toccando picchi massimi proprio durante la finale, giocata con il termometro abbondantemente oltre i 35 gradi. A spuntarla alla fine è stata Giorgia Rusconi, classificata 4.1 e portacolori del Tennisdinamic di Albavilla (Como), brava a regolare la padrona di casa Valeria Borgato (4.1 del Tennis Desio). Altalena di emozioni per tutta la durata del primo set, con grande equilibrio e un epilogo sempre in discussione. La conclusione non poteva che essere al tie-break, in cui la Rusconi è riuscita ad avere la meglio per 7 punti a 5. Nel secondo parziale, poi, un calo della tennista di casa ha permesso alla seconda testa di serie del tabellone finale di piazzare lo scatto definitivo e chiudere i conti sul 7-6 6-3.

Oltre alla lotta per il primo posto, va sottolineata anche l'ottima prova di Giorgia Giunti (4.NC del Tennis Club Jolly di Novate Milanese), capace di raggiungere la semifinale - poi persa contro la futura vincitrice Rusconi per 6-2 6-3 -, dopo una lunga marcia di sei vittorie consecutive senza perdere nemmeno un set. Una marcia che, vista la classifica, era iniziata dal tabellone iniziale. Oltre alla Giunti, ha ottenuto la semifinale anche Camilla Pighi, 4.3 del Nuovo Tennis Club Lurago D'Erba (Como), costretta poi ad arrendersi alla finalista Borgato con il punteggio di 6-0 6-2. In classifica, Giorgia Rusconi, grazie alla vittoria e ai 20 punti incamerati, si è portata a sole due lunghezze dalla leader Roberta Bassani (4.1 del Tc Sesto San Giovanni), assente a Desio. Balzo in avanti anche per la finalista Valeria Borgato, ora al quinto posto con 22 punti. Prima della classica sosta del mese di agosto, il Master della Brianza vedrà concludere altri due tornei. Sono in corso la settima tappa femminile allo Sporting Carnate - Tennis Up ed è in dirittura d'arrivo anche la settima tappa maschile al Circolo Tennis Giussano, caratterizzata dal record di presenze di ben 180 iscritti. Alla fine di questi due eventi pausa estiva fino al 5 settembre, quando si riprenderà con il 'combined' della Polisportiva Besanese e l'ultimo torneo maschile al Tennis Desio. A cavallo tra settembre e ottobre, invece, il gran finale al Tc Arcore per eleggere i campioni 2015.

LE CLASSIFICHE

I TOP 5: 1. Barani 85 punti; 2. Bampa 37 punti; 3. Stecher 30 punti; 4. Accardi 17 punti; 5. (a parimerito) Arrigoni, Marelli 15 punti.

LE TOP 5: 1. Bassani 52 punti; 2. Rusconi 50 punti; 3. Vinci 40 punti; 4. Saino 35 punti; 5. Borgato 22 punti.

IL MASTER ON-LINE Tutti i tabelloni, i risultati aggiornati, i contatti per le iscrizioni, il calendario dei tornei e le classifiche su www.masterdellabrianza.it.

I più letti
Torna su
MonzaToday è in caricamento