Sport

Pareggio e bel gioco per la Tritium di Oscar Magoni

Contro una delle formazioni più toste del campionato la Tritium ottiene un ottimo pareggio, che dà morale in vista dei prossimi impegni.

Monza - Alla fine conquista un punto la Tritium di Oscar Magoni che, dopo il tremendo ko della settimana scorsa, era chiamata a dimostrare di essere una squadra di valore e pronta a tutto pur di uscire da quel pantano chiamato "zona retrocessione".  Contro una delle formazioni più toste del campionato la Tritium ottiene un ottimo pareggio, che dà morale soprattutto per il buon gioco espresso nell'arco dei novanta minuti. Il Carpi passa in vantaggio grazie ad uno splendido gol di Di Gaudio al 32' con un grande interno destro da posizione defilata. Subito il gol, la Tritium cerca di reagire ma, nonostante la buona manovra non riesce ad agguantare il pareggio prima del 62'  con un rigore di Enrico Bortolotto.

TRITIUM: Nodari (dal 20’ Paleari), Martinelli, Riva, Corti, Teso, Bossa, E.Bortolotto, Casiraghi (dal 78’ Teoldi), Chinellato, Fioretti (dal 57’ Spampatti), T.Arrigoni. In panchina Zanga, Cremaschi, Spagnoli, Cusaro. All. Magoni.

CARPI: Sportiello, Letizia, Sperotto, Teggi, Poli, Bianco, Potenza, Concas, Ferretti (dal 68’ Arma), Kabine, Di Gaudio (dal 68’ Cortesi). In panchina Trini, Fusar Bassini, Negri, Furini, Cenetti. All. Tacchini-Cioffi.

Arbitro: Chiffi di Padova (Ponzeveroni di Padova – Toffanin di Padova).

Reti: Di Gaudio (C) al 32’, E.Bortolotto (T) su rigore al 62’.

Note: ammoniti Sperotto, Teggi, Poli, Concas (C). Angoli 6-4 per il Carpi. Recuperi 2’+3’. Spettatori 150

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pareggio e bel gioco per la Tritium di Oscar Magoni

MonzaToday è in caricamento