Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Immeritata sconfitta della Tritium: col Trapani perde due a uno

Un rigore di Madonia al sessantesimo minuto infligge alla squadra brianzola una sconfitta immeritata

Monza - Terimna con il risultato di due a uno la sfida tra Trapani e Tritium, valevole per la ventisettesima giornata di campionato di Prima Divisione di Lega Pro.

Risultato comunque ingiusto per gli uomini del duo Cazzaniga - Romualdi che, fino alla fine, hanno cercato la via del gol senza soluzioni di continuità .

Gli ospiti sbloccano il punteggio al 39’ sugli sviluppi di un corner, poi la Tritium pareggia con una splendida punizione di Arrigoni. Al 60’ il Trapani torna avanti con un penalty per fallo di Bossa su Caccetta, e trasformato da Madonia .

Subita la rete, la Tritium ha cercato in tutti i modi di agguantare il pareggio ma il poco cinismo sotto porta e la buona organizzazione di gioco del Trapani non le ha consentito di conquistare almeno il pareggio, interrompendo così la sua mini serie positiva.

TRITIUM: Nodari, Martinelli, Riva, Corti (dal 53’ Cogliati), Teso, Bossa, E.Bortolotto, Arrigoni, Grandolfo (dal 56’ Spampatti), R.Bortolotto, Casiraghi. In panchina Paleari, Nardiello, Magni, Cremaschi, Cusaro. All. Cazzaniga.

TRAPANI: Nordi, Lo Bue, Rizzi, Pagliarulo, D’Aiello, Pirrone, Basso, Caccetta, Abate (dall’85 Docente), Gambino (dal 60’ Mancosu), Madonia (dal 72’ Tedesco). In panchina Morello, Priola, Lo Monaco, Giordano. All. Boscaglia.

Arbitro: Bellotti di Verona (Serpilli di Ancona – De Filippis di Vasto).

Reti: D’Aiello (Tra) al 39’, Arrigoni (Tri) al 60’, Madonia (Tra) su rigore al 65’.

Note: ammoniti Bossa, Arrigoni, Cogliati (Tri), Rizzi, Basso (Tra). Angoli 4-1 per la Tritium. Recuperi 2’+4’. Spettatori 400.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immeritata sconfitta della Tritium: col Trapani perde due a uno

MonzaToday è in caricamento