Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport

Un vincente e convicente Monza conquista i primi 3 punti del 2013

Puccio, Valagussa e Vita regalo la vittoria ad Antonio Asta e fanno volare il Monza

GIACOMENSE (4-4-2) Poluzzi, Paloni, Rossi, Capellupo, Buscaroli, Cenerini, Lazzari, Nazzani, Varricchio, Pandiani, Masina. (De Marco, Caidi, Bettati, Ferrara, Traghetti, Protti, Dal Rio).  All. Rossi 

MONZA (4-3-1-2) Castelli; Franchino, Polenghi,   Cattaneo, Anghileri; Grauso (55' Finotto), Valagussa, Calliari; Puccio (71' Nitride), Gasbarroni, Vita (80' Desole)  (Pazzagli, Franchini, Ravasi, Laraia)  All. Asta 

Arbitro: Rasia di Bassano del Grappa (Vi)

Marcatore: 50' Valagussa (M),  60' Puccio (M), 79' Vita (M). 91' Varricchio (G)

Note: spettatori circa 150, presenti una decina di sostenitori da Monza. Terreno in buone condizioni, temperatura fredda, giornata nebbiosa. Ammoniti: Cappellupo, Lazzari e Rossi (G), Gasbarroni (M)

Un Monza bello e perfetto con la solita mentalità vincente vince in trasferta con la Giacomense, iniziando alla grande il girone di ritorno. Una partita a rischio sospensione per la fitta nebbia scesa su Portomaggiore a poche ore dalla partita, ma l'arbitro ha fatto giocare la gara senza interromperla. Dopo aver sprecato tante palle gol nel primo tempo con Gasbarroni e Puccio, i biancorossi passano nella ripresa. La prima rete è realizzata da Valagussa su azione di corner battuto da Puccio. Il due a zero  viene firmato da Puccio di testa. Il tris arriva da Alessio Vita, un gol che ha dimostrato ulteriormente  il grande impegno del ragazzo mostrato in questa avventura biancorossa. In pieno recupero il gol della bandiera della Giacomense di Varricchio: una rete ininfluente, ma che interrompe l'imbattibilità di Paolino Castelli. Un successo importantissimo per la squadra di Asta che ora insegue la zona play off: con una partita da recuperare e un mercato che potrebbe regalare grandi gioie ai tifosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un vincente e convicente Monza conquista i primi 3 punti del 2013

MonzaToday è in caricamento