Tennis, grandi sorprese a Usmate Velate nella tappa del master della Brianza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Il Master della Brianza 2016 spinge forte sull'acceleratore, tanto che nello scorso week-end si è conclusa la seconda tappa, quella 'combined' (maschile e femminile) del Tennis Club Usmate Velate, e sono scesi in campo i primi match dei tabelloni iniziali al Tennis Up - Sporting Carnate (torneo maschile) e al Circolo Tennis Giussano (evento femminile). A primeggiare sorprendentemente nell'appuntamento di Usmate Velate sono stati Daian Anfuso e Silvia Mazzon. Proprio Anfuso, classificato 4.2 nelle graduatorie della Fit e portacolori del Tennis Cambiaghese, ha sconfitto in finale Matteo Incardona (4.1 dello Sporting Club Garbagnate e testa di serie numero 1 del tabellone). Il match lo ha visto andare sotto nel primo set per 6-2, poi piano piano Anfuso è riuscito a prendere le redini del gioco e a imporsi con un doppio 6-3. Nel percorso verso il match decisivo, inoltre, ha battuto sempre in rimonta (4-6 6-4 6-3) la testa di serie numero 7 Daniele Sironi al primo turno, poi il secondo favorito alla vigilia Alberto Pennati (6-2 7-6) e in semifinale la testa di serie numero 6 Mirko Franceschetto per 7-5 6-3. Niente da fare, invece, per Incardona, che fino alla finale aveva avuto un cammino agevole con appena 8 game persi approfittando anche del ritiro dell'avversario Michele Parrella nei quarti.

Grande sorpresa anche nel torneo femminile, dove a conquistare il titolo è stata Silvia Mazzon, 4.1 tesserata per il Circolo Tennis Giussano. Dopo il ritiro dell'avversaria al primo turno, la vincitrice ha battuto la testa di serie n.1 del tabellone Roberta Lise con un netto 6-3 6-0. Risultato che ha infuso alla futura campionessa molta fiducia. Tra le vittime lungo il percorso ci sono Francesca Ieva nei quarti con un doppio 6-1, Patrizia Lucesoli in semifinale per 6-1 6-3 e in finale la seconda testa di serie Cinzia Argentini. Nel match clou, 6-4 6-2 il punteggio di un incontro senza storia. La finalista, per altro padrona di casa, non è riuscita a far valere l'abitudine di giocare sui suoi campi. Nella classifica maschile balzo in avanti di Incardona, che grazie alla finale si porta in vetta con 25 punti. Schininà e Anfuso, vincitori rispettivamente a Concorezzo e Usmate Velate, sono appaiati in seconda piazza con 20 punti. Nel femminile invece Silvia Mazzon agguanta il primato con 20 punti, a parimerito con la vincitrice della tappa di Concorezzo Fabrizia Eccher. Come detto, già in corso di svolgimento il torneo maschile al Tennis Up - Sporting Carnate e quello femminile al Circolo Tennis Giussano, mentre da sabato i due circuiti si incontreranno nuovamente sui campi dello Sporting Club Brugherio. Il Master della Brianza non si ferma più.

LE CLASSIFICHE

I TOP 4: 1. Incardona 25 punti; 2. (parimerito) Schininà, Anfuso 20 punti; 4. Volonterio 15 punti.

LE TOP 5: 1. Eccher, Mazzon 20 punti; 3. (parimerito) Colombo, Argentini, Ieva 15 punti.

IL MASTER ON-LINE Tutti i tabelloni, i risultati aggiornati, il calendario dei tornei e le classifiche su www.masterdellabrianza.it.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento