Il pareggio non basta alla Tritium: trezzesi fuori dalla Coppa Italia

I ragazzi di Magoni agguantano il pareggio al 90' su calcio di rigore, ma il risultato non basta per andare avanti. Infortunio grave per Brandi, buona prova di Bortolotto.

MONZA - Finisce in Versilia l’avventura della Tritium in Coppa Italia Lega Pro. Il risultato di uno a uno non basta agli uomini di Magoni per passare il turno. Nonostante ciò, il pareggio ottenuto sul campo dell’Esperia Viareggio offre diversi spunti positivi in vista delle prossime gare di campionato. Allo stadio “Dei Pini” la squadra di Oscar Magoni gioca una buona partita, dimostrando di essere viva e torna al gol dopo molte gare di digiuno.

I padroni di casa sbloccano il punteggio all’8’ con Giovinco, bravo a beffare la difesa e a superare Paleari con un tocco di esterno destro. Subita la rete del momentaneo svantaggio, la squadra ospite cerca in tutti in modi di agguantare il pareggio ma ci riesce solo al 90’ grazie ad un rigore trasformato da Fioretti e fischiato dal direttore di gara per fallo su Scaldaferro. L’unica nota dolente della gara è l’infortunio occorso a Brandi dopo appena sette minuti: purtroppo il giocatore, in uno scontro di gioco, si è fratturato la tibia della gamba destra. Dopo 5’ di recupero il direttore di gara ha posto fine alle ostilità.

“Abbiamo meritato questo risultato – spiega nel dopo gara il mister della Tritium  Oscar Magoni – la squadra ha avuto almeno 6-7 occasioni importanti: peccato per l’errore commesso in occasione del loro gol, comunque abbiamo conquistato un punto che ci dà morale. Ho visto in campo molta voglia e determinazione e questo mi rende fiducioso: siamo stati anche sfortunati, come nell’azione del palo colpito da Spampatti. Piano piano dobbiamo ritrovare precisione e tranquillità: mi dispiace per l’infortunio di Brandi, non ci voleva, per fare crescere la squadra ho bisogno di tutti i giocatori. Ad ogni modo la condizione sta crescendo, oggi ad esempio ho visto bene Roberto Bortolotto, calciatore che ci dà sicurezza. La partita di domenica contro il Treviso è fondamentale: bisogna rimanere concentrati”

TABELLINO

E.VIAREGGIO: Furlan, Tomas, Mannini (dall’81’ Calamai), Pellegrini, Conson, Sorbo, Sandrini, Maltese (dal 56’ Gemignani), Giovinco, Gerevini (dal 69’ Laras), Magnaghi. In panchina Gazzoli, Trocar, Veronese, Paparelli. All. Cuoghi.

TRITIUM: Paleari, Cremaschi, Spagnoli, Corti, Cusaro, Bossa, Brandi (dal 7’ Spampatti), Casiraghi, Fioretti, R.Bortolotto (dal 59’ Zanga), Riva (dal 69’ Scaldaferro). In panchina Pellegrinelli, Torno, Seghezzi, Cassinelli. All. Magoni.

Arbitro: Ceccato di Bassano del Grappa (Pizzagalli di Pesaro – Tamburini di Faenza).

Reti: Giovinco (V) all’8’, Fioretti (T) su rigore al 90’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Note: espulso il mister del Viareggio Cuoghi al 56’ per proteste. Ammoniti Pellegrini, Conson, Gerevini, Giovinco (V), Spagnoli, Corti, Riva (T). Angoli 6-0 per la Tritium. Recuperi 4’+5’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Milano, va a trovare il papà in ospedale ma trova il letto vuoto: "Suo padre è morto da ieri"

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Maxi blitz della polizia ai giardinetti e un elicottero in volo sopra Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento