Renate, una rete di Cinetti pone fine al sogno play - off

Nonostante abbia giocato una buona gara, il Renate perde contro il Venezia la seconda gara dei play- off

Boldini, tecnico del Renate

Monza - Il sogno play - off termina a Portogruaro per il  Renate. Troppo forte e soprattutto troppo esperto il Venezia di mister Sottili per la squadra di mister Boldini che, nonostante il buon gioco espresso in entrambe le gare, esce comunque dalla porta principale dei play- off. Nella gara di oggi, in virtù del miglior piazzamento in campionato e del pari maturato nella partita di andata, il Venezia aveva due risultati su tre, vincere o pareggiare. La squadra di Sottili ha preferito scegliere la strada migliore, ovvero quella della vittoria, grazie alla rete giunta al 7' del secondo tempo con Cinetti su assist di Bocalon. E' quindi il Venezia la prima finalista dei play - off di Seconda Divisione Lega Pro. Al Renate non resta invece altro che raccogliere i cocci di una stagione finita nel peggior modo possibile e programmare fin da subito il nuovo campionato.

Unione Venezia: Zandrini; Cabeccia, Miale, Battaglia, Bertolucci; Cenetti, Carloto, Maracchi (dal 21’st Marconi. A); Lauria (dal 25’st Margarita); Godeas, Bocalon (dal 33’st D’Apollonia).

A disposizione:  Menegon, Masi, Campagna, Princivalli.  All: Sottili


Renate: Galli. R; Adobati, Gavazzi, Ferrari (dal 1’st Bergamini), Morotti; Gualdi, Cavalli, Mantovani (dal 33’st Santonocito); Gaeta (dal 1’st Malivojevic), Brighenti, Zanetti.

A disposizione:   Santurro, Adorni, Mastrototaro, Galli. N.  All: Boldini


Reti: 8’st Cenetti (V)

Ammoniti:  Carloto, Battaglia, Bocalon (V); Ferrari, Gualdi (R)

Espulsi: nessuno

Angoli:  10 a 2 per il Renate

Arbitro:  Sig. Pietro Dei Giudici di Latina

Recupero:  0’ + 4’

Spettatori: 1000 circa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento