rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Volley

La Vero Volley Monza è arrivata a Roma. Domani la sfida contro le Wolves di Stefano Saja

L'obbiettivo è acquisire ulteriore continuità. Marco Gaspari: "Partita complicata, come tutte"

Non è intenzionata a perdere contatto con le prime della classe la Vero Volley Monza, giunta a Roma proprio in queste ore. Domani alle ore 17 si disputerà il match contro la formazione giallorossa diretta da Stefano Saja (secondo di Marco Gaspari negli anni di Piacenza) che un paio di settimane fa contro Firenze era riuscita ad interrompere una lunga serie di sconfitte salvo poi cedere netto a Chieri nella giornata successiva. Le brianzole dal canto loro vogliono acquisire ancora più continuità, soprattutto a muro, fondamentale in cui occupano, con 62 punti realizzati, la quarta posizione, ben distante dagli 81 di Scandicci. 

Ma ecco le impressioni del coach rosablù alla vigilia dell'incontro: "Giochiamo una gara complicata, come tutte del resto. Roma è una squadra nuova del nostro campionato, alla ricerca di punti per proseguire il suo percorso con serenità. Sappiamo che hanno delle individualità importanti, con un allenatore meticoloso che conosco molto bene. Dal lato nostro dobbiamo mettere da parte l’inizio di campionato e trovare quella continuità che stiamo ricercando, partita dopo partita, prendendo fiducia. In difesa stiamo facendo vedere ottime cose, soprattutto nella sfida contro Conegliano. A muro, invece, dobbiamo crescere di più: abbiamo fatto abbastanza bene contro Scandicci, ma dalle prossime sfide dobbiamo alzare ulteriormente l’asticella evitando quei gap che hanno contraddistinto il nostro avvio di stagione".

Non ci sono ex in campo e quello del PalaEur sarà il primo confronto in assoluto tra le due squadre. 

La diretta infine sarà garantita, soltanto per gli abbondati, dalla piattaforma volleyballworld.tv.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Vero Volley Monza è arrivata a Roma. Domani la sfida contro le Wolves di Stefano Saja

MonzaToday è in caricamento