rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Volley

Volley A1 femminile, prove tecniche all'Arena per la Vero Volley nel primo test match stagionale

Le rosa, a ranghi ridotti, hanno testato la condizione nel primo allenamento congiunto con la Tecnoteam Albese. Gaspari: "Uscita utile a capire a che punto siamo con il ritmo".

Primo test match della stagione 22-23 archiviato per la Vero Volley Monza. All'Arena di Monza, il gruppo rosa senza le nazionali Orro, Sylla, Martin, Rettke, Thompson, Stysiak e Stevanovic ha infatti testato la condizione fisica, a metà della terza settimana di preparazione, con la ben organizzata formazione di Serie A2 della Tecnoteam Albese.

Due i set vinti dalle comasche, uno dalle monzesi, con un quarto set giocato a 15 che ha visto nuovamente le ospiti spuntarla ai vantaggi: questo l'esito dell'allenamento congiunto. Per la formazione di Gaspari, che ha dovuto schierare il secondo libero Negretti come opposto per mancanza di atlete ed ha fatto girare le presenti, comprese le giovani aggregate, questo terzo blocco di allenamento, che proseguirà domani con una mezza giornata di tecnica pomeridiana, prevede un altro allenamento congiunto sabato pomeriggio, sempre in casa, con un'altra squadra di A2: la Pallavolo Picco Lecco.

LE DICHIARAZIONI - VIDEO
Marco Gaspari (allenatore Vero Volley Monza): "Oggi era importante vedere come la squadra si muove in campo. Era il nostro primo sei contro sei e si è visto, perché manchiamo, nonostante le assenze, in diversi reparti. Questa uscita e quella di sabato, però, sono utili per capire a che punto siamo. Oggi si fa fatica a parlare di gioco di squadra, visto che ho dovuto usare Negretti come opposto. In questo momento dobbiamo lavorare sulle situazioni analitiche individuali, come la ricezione, e alzare il livello e l'intensità, anche se siamo in emergenza di organico e di carico. Dobbiamo affrontare ogni singola giornata in maniera completamente diversa". 
Raphaela Folie (centrale Vero Volley Monza): "E' stato bello sentire di nuovo l'adrenalina del gioco. Abbiamo fatto vedere buone cose, altre hanno funzionato meno. Forse abbiamo sbagliato qualcosa di troppo, ma il tempo per lavorare e crescere di certo non ci manca".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 femminile, prove tecniche all'Arena per la Vero Volley nel primo test match stagionale

MonzaToday è in caricamento