rotate-mobile
Volley

Volley, Monza ko con la capolista Perugia. Galassi: “Una gara dura”

Vinto solo il terzo set

Una prova a luci e ombre, più ombre che luci, per il Vero Volley Monza che contro la capolista Perugia si arrende 3-1. La formazione lombarda lotta punto a punto soltanto nel terzo set, quello vinto, mentre negli altri tre si trova a rincorrere e a dover sfidare un divario di lunghezze troppo ampio da capovolgere quando di fronte c’è un avversario di assoluto livello.

“E’ stata una gara davvero dura. Solo nel terzo set siamo riusciti a far vedere il nostro gioco e il modo in cui sappiamo e dobbiamo stare in campo. Negli altri parziali abbiamo fatto fatica, - commenta Gianluca Galassi - e non siamo riusciti ad approfittare delle occasioni che ci sono capitate. Dobbiamo imparare da queste gare e ripartire subito dalla prossima. Siamo una grande squadra che deve lavorare insieme come sempre, perché può togliersi delle grandi soddisfazioni. Dobbiamo solo crederci tutti insieme”.

Nel primo set Perugia dà il benvenuto al PalaBarton con un secco 8-2, Monza ricuce all’8-5, ma le distanze poco dopo si riallungano (16-12). Sul 21-13 Grozer mettere una palla, poi è finale tutto casalingo 25-14. 

Ancora davanti Perugia (5-3 e poi 10-8), arrivo l’allungo casalingo che vale il 14-9 e Monza fatica davvero a invertire l rotta: 25-18. Avvio di terzo set da 6-2 e pausa per Monza. Al rientro Grozer accorcia 13-10.

Perugia scappa sul 16-13, ma Monza reagisce e pareggia e poi sorpassa 17-19. Bene in campo gli uomini di Eccheli che chiudono 22-25. La grinta lombarda dura poco, Perugia torna a fare voce grossa ed è 9-6 e poi 18-10. Il divario è ampio, finale 25-20.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Monza ko con la capolista Perugia. Galassi: “Una gara dura”

MonzaToday è in caricamento