rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Volley

Superlega playoff quinto posto, per Monza sono due vittorie su due

Battuta Verona 3-1

Seconda sfida e seconda vittoria. Il Vero Volley Monza batte fra le mura di casa Verona per 3-1 e conduce così la classifica a punteggio pieno nel playoff quinto posto che mette in palio la Cev Challenge Cup. Nel turno infrasettimanale ci sarà il primo scontro diretto con Piacenza, anche lei vittoriosa con sei punti. 

“Abbiamo fatto una gran bella partita, dimostrando la voglia che abbiamo di andare avanti e lottare. Secondo set a parte, in cui abbiamo sofferto un po’, è stata una performance corale,  - ha commentato Santiago Orduna, mvp del match -solida e di qualità che ci regala altri tre punti importanti. Ora puntiamo a riproporre nelle prossime gare la stessa voglia di vincere di stasera, provando a migliorare nel muro-difesa e nella continuità in ricezione. Questa sarà la strada giusta per arrivare al meglio possibile alle semifinali e finali".

Equilibrio iniziale (5-5), Monza si porta avanti per l'8-6, ma Verona allunga 11-15. Sul turno in battuta di Davyskiba Monza accorcia 14-15, ma è di nuovo allungo per il 16-19 e pausa di casa. Monza accorcia e mette la freccia sul 23-22, vittoria 25-23 sofferta.

Verona riparte con un concreto 2-5 ed è pausa per Monza; i padroni di casa non riescono a recuperare e con qualche errore fanno allungare gli ospiti 8-14. E' un set a senso unico dove le sbavature casalinghe sono un ulteriore aiuto: finale 17-25.

Stavolta inizia meglio Monza e sul 4-1 è pausa per Stoytchev; Dzavonorok carica la squadra in spalla ed è 7-1, che si trasforma in 13-3. Anche questo set è senza storia, Monza corre veloce e chiude 25-13.

Avvio da 6-1 per i padroni di casa, Verona prova ad accorciare, ma non trova il modo e così Monza va per il 15-8. E' Grozer a dare spettacolo nel finale: 25-16.

Vero Volley Monza – Verona Volley 3-1 (25-23, 17-25, 25-13, 25-16)
Vero Volley Monza: Orduna 3, Davyskiba 11, Beretta 5, Grozer 23, Dzavoronok 16, Galassi 13, Gaggini (L), Karyagin 1, Federici (L), Galliani 0, Grozdanov 0, Calligaro 0. N.E. Katic. All. Eccheli.
Verona Volley: Spirito 4, Asparuhov 14, Nikolic 6, Qafarena 9, Mozic 3, Zanotti 6, Bonami (L), Donati (L), Magalini 1, Wounembaina 8, Jensen 3, Cortesia 2. N.E. Vieira De Oliveira. All. Stoytchev.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega playoff quinto posto, per Monza sono due vittorie su due

MonzaToday è in caricamento