rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Volley

Superlega, per Monza la prima campanella suona il 19 agosto

Il 18 si ritroverà lo staff tecnico

Una campanella per gli atleti e una per lo staff tecnico. Manca poco al via della nuova stagione in Superlega per il Vero Volley Monza. I primi a varcare la soglia della palestra saranno i componenti dello staff tecnico il 18 agosto, il giorno dopo tocca agli atleti. Al Seven Infinity di Gorgonzola test e sedute di pesi saranno le principali attività dei primi giorni, con il trasferimento definitivo, da lunedì 22 agosto, all’Arena di Monza per l’inizio della prima settimana di preparazione.

Il gruppo, agli ordini dello staff brianzolo, sarà composto dagli atleti non impegnati con le rispettive nazionali nella preparazione del mondiale: Grozer, Davyskiba, Beretta, Federici, Magliano e i nuovi arrivati Di Martino, Pirazzoli e due atleti delle giovanili. Dal 29 agosto si aggregheranno poi altri tre componenti del vivaio del Vero Volley: Taiwo, Caporossi e Frascio, in attesa di poter ammirare il roster completo verso la metà di settembre.

Intanto sono noti i numeri di maglia scelti dagli atleti, confermati e nuovi arrivati, per l’annata sportiva alle porte. Il regista brasiliano Fernando Kreling “Cachopa” ha scelto il 6, mentre il suo compagno di reparto, il palleggiatore croato Petar Visic, ha optato per l’1. Tra i centrali, Thomas Beretta e Gianluca Galassi hanno confermato rispettivamente il numero 13 e l’11, mentre la new entry Gabriele Di Martino ha selezionato il 18. Georg Grozer non poteva che blindare il numero della passata stagione, quello del bomber, ovvero il 9, mentre il nuovo acquisto canadese, l’opposto Arthur Szwarc, ha deciso di puntare sul 31. Tra gli schiacciatori Vlad Davyskiba e Denis Karyagin hanno deciso di scommettere un’altra stagione sulla maglia numero 15 e 2, mentre la nuova banda Stephen Maar ed il giovane Lorenzo Magliano hanno puntato sull’8 ed il 5. Il libero Filippo Federici rimarrà il numero 7 rossoblù, con il suo nuovo compagno di reparto Matteo Pirazzoli che vestirà la maglia numero 3.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, per Monza la prima campanella suona il 19 agosto

MonzaToday è in caricamento