fontana

  • Fontana ricorda le nottate senza dormire: "L’unico assassino è questo maledetto virus"

  • Fontana sotto scorta: "Oggi volevo uscire ma per evitare lavoro agli agenti, sono rimasto a casa"