Tennis, Sironi e Caporusso vincono il master della Brianza 2016

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

La 36a edizione del Master della Brianza ha incoronato nel primo giorno di ottobre i campioni 2016. La storica manifestazione lombarda riservata ai giocatori e alle giocatrici di Quarta Categoria ha chiuso la sua stagione sui campi in terra battuta del Villa Reale Tennis di Monza. A imporsi tra i migliori sedici dell'intera manifestazione senza perdere nemmeno un set è stato Daniele Sironi, testa di serie numero 13 del tabellone finale. Il giovane di Carnate (MB), classificato 4.1 e tesserato per il Tennis Up Lecco, ha sconfitto in finale Carlo Alberto Ravasi, 4.1 del Tennis Club Seregno: una partita in cui il vincitore ha fatto l'andatura dall'inizio alla fine e conclusa in due set col punteggio di 6-3 6-2. Per lui un torneo finale eccellente con le vittorie al primo turno sulla testa di serie n.4 Marco Baio (6-2 6-2), ai quarti sulla n.5 Alberto Pennati (6-3 6-3) e in semifinale sull'ottavo favorito della vigilia Marco Villa (6-1 6-3). "Sono felicissimo di aver vinto - ha detto Sironi - perché è il primo anno che partecipo a questa manifestazione e l'ho trovata veramente ben organizzata e piacevolissima da giocare. Ora - ha continuato - spero di poter fare un altro balzello in avanti e salire in classifica fino alla Terza categoria". Amarezza invece per il finalista Ravasi: "Non sono mai entrato in partita purtroppo, peccato perché contro Sironi avevo giocato e vinto solo qualche settimana fa. Questa volta è stato più bravo di me, complimenti a lui".

Nel tabellone femminile la finale è terminata al terzo set dopo la rimonta di Claudia Caporusso. La 4.NC, maestra al Ct Roseda di Merate (LC) e campionessa italiana amatoriale del circuito Fit-Tpra, ha bissato così il successo ottenuto in maggio al Foro Italico di Roma battendo questa volta in finale Gabriella Colombo, 4.1 di Casatenovo (LC) e tesserata per la Polisportiva Besanese. Quest'ultima, in un match molto teso e combattuto, è riuscita a incamerare il primo set sfruttando principalmente gli errori dell'avversaria. "Poi sono riuscita a leggere la tattica e il modo di giocare della mia rivale - ha detto la vincitrice a fine match - e così ho trovato la chiave giusta". Tanto da vincere i restanti due parziali per 6-2 6-2 e alzare al cielo la coppa della vincitrice. "Questo successo per me è importante perché fa parte di un percorso personale che voglio portare avanti fino a trovare il limite massimo cui posso aspirare". Perde la finale ma non il sorriso Gabriella Colombo: "Per i miei standard non è stato nemmeno un match troppo lungo (è durato quasi due ore e mezza, ndr), ho provato a stare in campo molto ma molto di più". Sorriso raggiante anche sul volto di Marco Gerosa, da sei anni anima organizzativa della manifestazione: "1.303 iscritti in 17 tappe, e poi questa settimana finale in una location magica, il Villa Reale Tennis Monza, che è diventato per il primo anno anche il punto d'appoggio stabile del circuito. Meglio di così...".

I RISULTATI DEL MASTER FINALE

Tabellone maschile

Semifinali: D. Sironi (13) b. M. Villa (8) 6-1 6-3, C.A. Ravasi (2) b. A. Casiraghi (3) 6-3 6-1. Finale: D. Sironi (13) b. C.A. Ravasi (2) 6-3 6-2.

Tabellone femminile

Semifinali: C. Caporusso (9) b. Gi. Colombo (5) 6-2 6-1, Ga. Colombo (10) b. L. Colombo (6) 4-6 6-1 rit. Finale: C. Caporusso (9) b. Ga. Colombo (10) 4-6 6-2 6-2.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento