rotate-mobile
Corrado

Corrado

Rank 1560.0 punti

Iscritto martedì, 3 settembre 2019

Bozzini di Cna Lombardia: "Il vaccino obbligatorio è l'unica soluzione per tutelare le attività economiche e sociali"

"Il vaccino resta la sola, unica, testata soluzione responsabile, unitamente all'adozione di dispositivi di protezione e alla pratica del distanziamento. Non possiamo far pagare le scelte di una minoranza alla stragrande maggioranza dei cittadini, in troppi casi costretti a casa per essendo vaccinati e in totale assenza di sintomi. Il decreto del Governo pubblicato il 30 dicembre è un passo avanti, ma se vogliamo assumere una posizione definitiva e risolutiva si abbia il coraggio di rendere il vaccino obbligatorio (naturalmente con le doverose eccezioni legate a rarissime patologie accertate e ai bimbi in tenera età), così da ridurre al minimo anche le ricadute economiche e sociali della pandemia".

Visite 2 Approvato ieri sera, 22:38

Monza - Bozzini di CNA Lombardia: «Il vaccino obbligatorio è l'unica soluzione per tutelare le attività economiche e sociali» -

"Il vaccino resta la sola, unica, testata soluzione responsabile, unitamente all'adozione di dispositivi di protezione e alla pratica del distanziamento. Non possiamo far pagare le scelte di una minoranza alla stragrande maggioranza dei cittadini, in troppi casi costretti a casa per essendo vaccinati e in totale assenza di sintomi. Il decreto del Governo pubblicato il 30 dicembre è un passo avanti, ma se vogliamo assumere una posizione definitiva e risolutiva si abbia il coraggio di rendere il vaccino obbligatorio (naturalmente con le doverose eccezioni legate a rarissime patologie accertate e ai bimbi in tenera età), così da ridurre al minimo anche le ricadute economiche e sociali della pandemia".

2 Visite
  • Invio contenuti (generico): 20 Contenuti inviati
MonzaToday è in caricamento