/~shared/avatars/68106572932064/avatar_1.img

Umberto

Rank 0.0 punti

Iscritto venerdì, 7 luglio 2017

Lotta al degrado in stazione, dopo le ringhiere anti-bivacco di notte chiude il sottopasso

"L’altra sera mi è capitato di andare verso le 21 in stazione per aspettare un’amica e pur essendo un uomo e sicuramente non mingherlino la sensazione di ansia e paura è cresciuta ogni minuto che son rimasto ad aspettare, erano chiari tutti i movimenti, gente che spacciava tranquillamente, ladri di biciclette che proponevano la refurtiva e sguardi davvero inquietanti e tra questi nemmeno un italiano, poi finalmente nel giro di qualche minuto sono arrivate due pattuglie della polizia e una di carabinieri e qualcuno si è immediatamente allontanato.. ho passato davvero un brutto quarto d’ora in cui mi son sentito squadrato dalla testa ai piedi in cui anche tirare fuori il telefono per controllare l’ora mi sembrava un gesto folle... non capisco perché devo aver paura nella mia città."

6 commenti

Lotta al degrado in stazione, dopo le ringhiere anti-bivacco di notte chiude il sottopasso

"L’altra sera mi è capitato di andare verso le 21 in stazione per aspettare un’amica e pur essendo un uomo e sicuramente non mingherlino la sensazione di ansia e paura è cresciuta ogni minuto che son rimasto ad aspettare, erano chiari tutti i movimenti, gente che spacciava tranquillamente, ladri di biciclette che proponevano la refurtiva e sguardi davvero inquietanti e tra questi nemmeno un italiano, poi finalmente nel giro di qualche minuto sono arrivate due pattuglie della polizia e una di carabinieri e qualcuno si è immediatamente allontanato.. ho passato davvero un brutto quarto d’ora in cui mi son sentito squadrato dalla testa ai piedi in cui anche tirare fuori il telefono per controllare l’ora mi sembrava un gesto folle... non capisco perché devo aver paura nella mia città."

6 commenti
MonzaToday è in caricamento